Quantcast

L’Alma Mater è primo ateneo d’Italia in 21 discipline nella ‘Top 100’ di QS World University Rankings

4 discipline rientrano tra i primi 50 posti al mondo

È l’Università di Bologna il primo ateneo d’Italia per numero di materie presenti nella ‘Top 100’ della nuova classifica ‘QS World University Rankings by Subject’. L’Alma Mater rientra tra i primi 100 atenei a livello globale in 21 discipline. Si tratta di un risultato che possono vantare solo 70 università al mondo.
L’edizione 2020 del QS World University Rankings – una delle più prestigiose classifiche internazionali declinata per discipline – raccoglie informazioni su più di 13.000 corsi di studio in quasi 1.400 atenei.

Secondo quanto riportato dall’Ansa Emilia Romagna, tra le 21 discipline dell’Università di Bologna presenti nella graduatoria 4 rientrano tra i primi 50 posti al mondo: ‘Storia classica e antica’ al 19/o posto; ‘Lingue Moderne’ al 39/o posto; ‘Agraria’ al 39/o posto e ‘Odontoiatria’ al 40/o posto. Guardando invece alle macro-aree del sapere, cioè i raggruppamenti tematici delle singole materie, l’Alma Mater è nella top 100 mondiale in tre casi: ‘Arti e Scienze umane’; ‘Scienze sociali e Management’ e ‘Scienze della vita e Medicina’.