Rolando (Lega): per salvaguardare il comparto turistico, la Pialassa Baiona non può chiudere per tutto luglio!

In risposta all’ordinanza del 30 giugno 2020 a firma del Sindaco de Pascale, con cui si dichiara di voler chiudere la Pialassa Baiona per tutto luglio, il consigliere comunale della Lega, Gianfilippo Nicola Rolando ha depositato un Question time dove chiede lo spostamento dei lavori fuori dal periodo turistico.

“È inaccettabile l’insensibilità della giunta PD rispetto alle dinamiche turistiche: l’anno scorso e quello prima in piena stagione balneare ci siamo visti chiudere o rendere inagibile le palizzate con conseguente danno turistico ed economico, visto che il mondo della pesca, che affollava in passato i moli, è andato altrove” dichiara Rolando.

“Martedì 30 giugno è stata la volta della Pialassa Baiona chiusa, per un’ordinanza del Sindaco, per quasi tutto luglio ovvero dal 6 al 31 compresi per lavori di pulizia e manutenzione – prosegue -. Lavori giusti ma in un periodo tragicamente sbagliato, ignorando per altro l’ indagine reputazionale fatta dal Comune che inquadrava per i Lidi Nord la vocazione di “Parco eno-gastronomico”. Anche senza indagine si sapeva già che i Lidi Nord sono frequentati da famiglie e dal turismo slow, naturalistico che vive in sinergia in primis con la Pialassa stessa”.

“Chiudere la Piallazza sarebbe un atto di autolesionismo di cui certamente oggi il comparto turistico non ha bisogno. Quindi – conclude il consigliere leghista –  con il Question Time chiediamo al Sindaco se sia al corrente del danno turistico che tale ordinanza potrebbe causare e lo slittamento dei lavori in una qualsiasi data che non sia all’interno della stagione turistica”.