Quantcast

Le Rubriche di RavennaNotizie - La posta dei lettori

I monopattini e l’arte del parcheggio

Più informazioni su

Mi piacerebbe sapere chi ha parcheggiato questo monopattino sulla strada, veramente complimenti. Chi ha autorizzato l’uso di questi mezzi ha previsto anche delle regole sia per l’uso e per il parcheggio?
Complimentoni!

P.M.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RavennaNotizie, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Petar

    Sicuramente ha ragione, ma dovrebbe farsi un giretto per la città per notare come sostano gli automobilisti. Il problema è che, pare, le multe per divieto di sosta vengono elevate solo a chi non paga lo stallo blu.

  2. Scritto da maria teresa

    Infatti se ne vedono parcheggiati nei posti più impensabili. Non ci sono regole?

  3. Scritto da claudio

    regole…regole….siamo falliti di testa, altro che regole….ormai si fa tutto al rovescio, qualsiasi cosa…vedo nonni in motoretta elettrica in Via Faentina, paralleli alla ciclabile…se non fai la ciclabile,ci vuole la ciclabile…se la fai, i più a rischio non la usano

  4. Scritto da Maria

    I soliti idioti.

  5. Scritto da Gattorosso

    Il cretino in monopattino si accoda di diritto al cretino in bicicletta elettrica e a pedali in motorino, in auto….

  6. Scritto da Lucio

    E i ciclisti che non usano la pista ciclabile quando ampiamente disponibile, vogliamo parlarne? Non aggiungo altro perchè andrei off topic.

  7. Scritto da Giovanni lo scettico

    Gentile Lucio, sono d’accordo con lei, e invito i lettori a dare un’occhiata all’ art 182 comma 9 del Codice della Strada.

  8. Scritto da Roberto B.

    L’indisciplina dei due ruote in genere è proverbiale, la riscontriamo tutti i giorni per strada e probabilmente il fatto è che, a mio parere, troppo spesso i tutori dell’ordine chiudono entrambi gli occhi…
    Quanto al monopattino in foto o in situazioni analoghe, credo che l’unica strada sarebbe mettere a punto, attraverso le società di noleggio, un sistema che rilevi il corretto parcheggio al termine dell’utilizzo.

  9. Scritto da Andrea

    Mancanza di buonsenso e abbondanza di menefreghismo verso gli altri… ormai il mondo va cosi:”faccio così perché sono comodo io! Gli altri si arrangiano!” Non riusciremo mai a migliorare sto posto in cui viviamo…

  10. Scritto da zan

    Roberto B. parla di ‘tutori dell’ordine’ ma da anni non vedo la municipale fuori dal centro storico, quindi ad esempio, in via Maggiore ognuno fa quel che vuole.