Quantcast

Ravenna, a GiovinBacco 2021 una grande offerta dei migliori vini di Romagna, di bollicine nostrane e di vini italiani Slow Wine

Più informazioni su

Fra due giorni si alza il sipario sulla grande festa del vino di Romagna, GiovinBacco, che quest’anno giunge alla 19^ edizione e si svolge dal 29 al 31 ottobre nel centro storico di Ravenna. Oltre 200 sono le etichette romagnolo presenti nel 2021. Il pubblico potrà gustare i vini di Romagna – Sangiovese, Albana e tutti gli altri vini dei produttori locali – in Piazza del Popolo e in Piazza Garibaldi. Le cantine romagnole presenti sono 40. Ai produttori romagnoli si aggiungono in Piazza del Popolo le cantine del Movimento Turismo del Vino e delle Donne del Vino.

GiovinBacco 2019 - Vino di Romagna che passione!

LE CANTINE DI ROMAGNA A GIOVINBACCO 2021

Le cantine e i vini di Romagna – come si diceva – sono in Piazza del Popolo e in Piazza Garibaldi.

CANTINE DEL TERRITORIO DI FAENZA

  • Azienda Agricola Collina Cantina del Pioletto
  • Azienda Agricola Gallegati
  • Azienda Agricola Paolo Zoli
  • Azienda Agricola Spinetta
  • Azienda Agricola Trerè
  • Cà di Sopra
  • CAVIRO
  • Fattoria Zerbina
  • La Sabbiona
  • Società Agricola Bulzaga
  • Zinzani Vini

CANTINE DEL TERRITORIO DI IMOLA

  • Fondo Cà Vecja
  • Monticino Rosso
  • Poderi Delle Rocche
  • Società Agricola Franchini
  • Tenuta Palazzona di Maggio
  • Tre Monti
  • Vini Merlotta

CANTINE DEL TERRITORIO DI RAVENNA

  • Cantina Vitivinicola L’Azdora
  • Giuseppe Turi – Tenuta Nero del Bufalo
  • Società Agricola Gambi
  • Società Agricola Randi
  • Tenuta Uccellina

CANTINE DEL TERRITORIO DI FORLÌ E PREDAPPIO

  • Azienda Agricola Balducci Alessandro
  • Azienda Agricola Calonga
  • Azienda Agricola Conti Guarini Matteucci
  • Azienda Agricola LU.VA
  • Azienda Agricola Rocca Le Caminate
  • Azienda Agricola Vitivinicola Giovanna Missiroli
  • Cantina Casa Mora
  • I Sabbioni
  • Tenuta Pertinello

CANTINE DEL TERRITORIO DI CESENA E BERTINORO

  • Fattoria Paradiso
  • Tenuta De’ Stefenelli
  • Tenuta Fulcera
  • Tenuta La Viola
  • Villa San Lazzaro
  • Santa Lucia Vinery

CANTINE DEL TERRITORIO DI RIMINI

  • Podere Vecciano
  • San Valentino
Palazzo Rasponi dalle Teste

I VINI DI PALAZZO RASPONI – CASA SLOW FOOD

A Palazzo Rasponi dalle Teste che accoglie “Casa Slow Food” in Piazza Kennedy sono in degustazione i vini italiani e regionali con la chiocciolina della Guida Slow Wine, i vini dei Vignaioli Contrari e quelli della Slow Wine Coalition e Slow Wine Fair. In più, c’è una bella selezione di spumanti made in Romagna.

GLI SPUMANTI DI ROMAGNA

  • Balducci Alessandro – Spumante Poggiolo Brut
  • Tenuta Nero del Bufalo – Spumante Brut
  • Santa Lucia Vinery – Spumante Ancestrale
  • Podere Palazzo – Terra Mossa n. 1 Brut Rosé
  • Podere Palazzo – Terra Mossa n. 3 Blanc de Noir
  • Società Agricola Gambi – Spumante Rosé da Fortana
  • Società Agricola Randi – Spumante Metodo Classico Brut
  • Società Agricola Bulzaga – Spumante Pideura Famoso
  • Spinetta – Regina Brut 
  • Poggio della Dogana – Spumante Metodo Classico Dosaggio Zero Vindice
  • Tenuta Uccellina – Spumante Rosé
  • Tenuta Uccellina – Spumante Rambela
  • Villa Bagnolo – Bollicine Brut
  • Cantine Cesena – Bollicine Brut

I VINI SLOW WINE

  • Friuli-Venezia Giulia – Edi Keber – Collio Bianco 2019
  • Friuli-Venezia Giulia – Simon di Brazzan – Malvasia 2020
  • Friuli-Venezia Giulia – Az. Agricola Bolzicco – Collio Ribolla Gialla 2020
  • Lombardia – Az. Agricola Calatroni – Pinot Nero Rosè Extra Brut Norema 2018
  • Lombardia – Az. Agricola Calatroni – Riesling Metodo Classico
  • Piemonte – Marco e Vittorio Adriano – Barbaresco Basarin 2018
  • Piemonte – Az. Agric. Conterno Fantino – Barolo Ginestra Vigna del Gris
  • Piemonte – Az. Agric. Albino Rocca – Barbaresco Ronchi 2018
  • Piemonte – Az. Agric. Albino Rocca – Nebbiolo d’Alba 2020
  • Trentino – Cantina Toblino – Trentino Manzoni Bianco da Fora 2018
  • Veneto – Vignalta – Gemola 2016
  • Emilia-Romagna – Paltrinieri – Leclisse Lambrusco di Sorbara Doc
  • Emilia-Romagna – Az. Agricola Gallegati – Sangiovese Corallo Rosso 2019
  • Emilia-Romagna – Az. Agricola Gallegati – Albana Corallo Giallo
  • Emilia-Romagna – Marta Valpiani – Albana Madonna dei Fiori 2020
  • Emilia-Romagna – VitiVinicola Valla – Dieci Lune Ortrugo
  • Emilia-Romagna – Cantina Ancarani – Indigeno 2020
  • Marche – Fattoria Le Terrazze – Rosso Conero
  • Marche – Soc. Agricola Alberto Quacquarini – Serrapetrona 2018
  • Abruzzo – Bossanova – Cerasuolo d’Abruzzo 2020
  • Molise – Agricolavinica – Tintilia Lame del Sorbo 2017
  • Toscana – Az. Agricola I Luoghi – Bolgheri Sup. Podere Ritorti 2018
  • Toscana – Fattoria Selvapiana – Chianti Rufina 2019
  • Umbria – Antonelli San Marco – Montefalco Rosso Riserva 2018
  • Puglia – Giancarlo Ceci – Nero di Troia Parco Marano 2018
  • Puglia – Leone De Castris – Five Roses Anniversario 2020
  • Sicilia – Centopassi – Grillo Rocce di Pietra Longa 2020
  • Sicilia – Funaro – Zibibbo 2020 Rifermentato

LA VENDITA DEL VINO A SCOPO BENEFICO IN PIAZZA XX SETTEMBRE, A CURA DEI LIONS

Come ogni anno GiovinBacco propone il banco di vendita del vino per beneficienza gestito grazie al service del Lions Club Ravenna Bisanzio. Il vino è offerto dalle cantine romagnole partecipanti. Parte del ricavato va a finanziare progetti sociali per il territorio. Lo stand è in Piazza XX Settembre.

GLI ORARI

Gli stand per la degustazione del vino aprono alle ore 18 venerdì 29 ottobre e alle ore 11 sabato 30 e domenica 31. La chiusura è sempre alle ore 23, ma è possibile continuare la consumazione dei tagliandi fino alla mezzanotte presso lo stand di Piazza Garibaldi, dove i sommelier prolungheranno il servizio di mescita.

LA FORMULA PER LE DEGUSTAZIONI

A GiovinBacco in Piazza l’ingresso è libero (muniti di Green Pass). Per il vino sono a disposizione carnet per le degustazioni, che si acquistano online (sul sito WWW.GIOVINBACCO.IT e WWW.RAVENNAEXPERIENCE.IT) oppure nei tickets point durante la festa in Piazza del Popolo, in Piazza Garibaldi e in Piazza Kennedy, o ancora in prevendita presso lo IAT di Ravenna in Piazza San Francesco.

I carnet sono da 4, 6 e 10 degustazioni.

  • Carnet da 4 tagliandi: 10,00 € con il calice / 9,00 € senza il calice
  • Carnet da 6 tagliandi: 14,00 € con il calice / 13,00 € senza il calice
  • Carnet da 10 tagliandi: 20,00 € con il calice / 19,00 € senza il calice

Per una degustazione di vino passito e di Sangiovese Riserva e per tutti i vini di Palazzo Rasponi sono necessari 2 tagliandi. Per tutti gli altri vini rossi e bianchi 1 solo tagliando. Ai soci Slow Food, AIS, AIES, Onav, Romagna Visit Card, Coop Alleanza 3.0 è riservato 1 tagliando degustazione gratuito per ogni acquisto di un carnet da 4 consumazioni e di 2 tagliandi gratuiti per ogni acquisto di carnet da 6 e 10 consumazioni. Ai possessori dei tagliandi “Il Piatto GiovinBacco” va un tagliando omaggio per ogni carnet acquistato. A GiovinBacco è vietata la degustazione del vino per i minori di 18 anni.

Per l’acquisto dei carnet di degustazione del vino e del vino venduto dai Lions per beneficenza è possibile pagare anche con Bancomat e Carta di credito. I biglietti per l’assaggio del cibo di strada si acquistano invece presso i singoli stand o i chioschi e gli acquisti alle bancarelle del mercato agricolo e artigianale si fanno direttamente al banco vendita.

LE PIAZZE DEL CIBO DI STRADA: PIAZZA KENNEDY E GARIBALDI

A GiovinBacco si beve ottimo vino e si mangia ottimo cibo di strada. In Piazza Garibaldi ci sono gli stand degli artigiani e delle artigiane CNA che propongono pasta fresca, piadina e pizza fritta, birra artigianale.

In Piazza Kennedy sono presenti 5 punti di ristorazione di qualità della Romagna:

  • Borgo dei Guidi
  • Cucina del Condominio
  • Mercato Coperto Ravenna
  • Osteria La Campanara
  • Ristorante Amarissimo.

In piazza anche le birre artigianali, il vino sfuso della Cantina Spinetta e lo stand di Coop Alleanza 3.0.

All’interno di Palazzo Rasponi dalle Teste c’è lo stand di Slow Food e dell’Associazione dei Contadini con i loro prodotti e anche l’Osteria Aurora che debutta a GiovinBacco e che propone due piatti popolari: pasta fagioli e cotiche e la trippa.

 

Più informazioni su