Quantcast

Le Rubriche di RavennaNotizie - Cucina

Da venerdì 29 a domenica 31 ottobre GiovinBacco in Piazza. Lunedì 1 novembre la cena conclusiva di Slow Food all’Osteria del Pancotto

Più informazioni su

Come sapete venerdì 29 ottobre prende il via GiovinBacco in Piazza a Ravenna, la kermesse enogastronomica che animerà il centro di Ravenna per tutto il weekend, organizzata da Tuttifrutti e Slow Food. Poi, come da tradizione, la festa dei vini di Romagna avrà una coda gustosa – lunedì 1 novembre alle ore 20,30 all’Osteria del Pancotto presso il Circolo Endas IX Febbraio a Gambellara di Ravenna (via Gambellara 73/A – Tel. 392 0185087) – con la Cena conclusiva a cura di Slow Food con la cucina di Pierpaolo Spadoni.

Al Pancotto, nella campagna ravennate, si fa un salto nella vera Romagna: questa è un’autentica osteria, ormai una mosca bianca, un locale di altri tempi, un posto semplice, con accoglienza spettacolare e un’atmosfera fuori dagli schemi. Il Pancotto è un punto di riferimento per la cucina locale anche grazie all’entusiasmo coinvolgente dei due titolari e di tutto lo staff. La cucina di questo posto è ricerca e bontà con sapori decisi. Gli elementi essenziali che caratterizzano il territorio della bassa ravennate.

Lo chef Pierpaolo Spadoni raccoglie di persona le erbe selvatiche, i funghi ed è un profondo conoscitore degli ingredienti con cui allestisce i menù: va a fare la spesa direttamente dai produttori, garantendo freschezza, stagionalità e prossimità. È bravissimo nel preparare la caccia, piatti della tradizione resi contemporanei da precise cotture, conoscenza profonda degli ingredienti, cucinati con cura. La cucina di caccia, tipica della tradizione valliva ravennate, ruvida ma gustosa, vive nelle materie prime e nelle ricette elaborate con leggerezza moderna senza perdere di vista la storia. Il viaggio fino a Gambellara vale la pena… un’opportunità unica, da non perdere.

La cena conclusiva di GiovinBacco organizzata da Slow Food è riservata a un numero limitato di persone. Nell’occasione verrà consegnato il premio “E’ bdòcc d’òr” (il pidocchio o cozza d’oro) a una personalità della Romagna che si è distinta nella promozione della cultura del nostro territorio nei vari campi. Info e prenotazioni per la cena entro sabato 30 ottobre al 335 375212 o presso maurozanarini@gmail.com

Per ulteriori informazioni sulla festa GiovinBacco visitare il sito www.giovinbacco.it

Pancotto
Pancotto

Il menù della cena

  • Aperitivo di benvenuto dell’osteria
  • Terrina di fagiano, frutta secca, composta di arancio, pere bianche e senape
  • Gnocchetti di farina di castagna con funghi raccolti dall’oste
  • Risotto alla folaga
  • Quaglia al tartufo con pavé di patate e zucca
  • Bavarese alla pera brulé con pasticciera alla nocciola
  • Vini selezionati dalla cantina di GiovinBacco
  • Costo:  Euro 38,00

Più informazioni su