Le Rubriche di RavennaNotizie - La città che...

Moto ‘incivili’ a Ravenna: in troppi su strisce pedonali e marciapiedi

Più informazioni su

Giro spesso in bicicletta per Ravenna e quasi quotidianamente mi imbatto in scene come quella in foto. Ravenna ha una viabilità discutibile in certe zone, lo capisco, però è davvero brutto e incivile vedere motori, anche grossi, sulle strisce pedonali e sui marciapiedi. Poi se provi a far notare che dovrebbero stare in strada invece di scusarsi e proseguire rispondono con arroganza. I problemi della vita sono ben altri, intendiamoci, ma la civiltà e il benessere passano anche da questi dettagli. Pensate che su quelle strisce potrebbe esserci vostro figlio o vostro nipote.

Pierpaolo

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RavennaNotizie, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Maria

    Da anni guido uno scooter ma non ho mai sorpassato in curva e specialmente nelle rotonde dove invece vedo spesso scooteristi che lo fanno. Rotonda Polonia, rotonda in via Mattei addirittura tagliano sul piastrellato, basta poco procurare un incidente. Si dovrebbero mettere delle telecamere sulle rotonde!!!!

  2. Scritto da Gianni

    Non direi incivili..sicuramente ignurant!!!

  3. Scritto da Stefano

    Per non parlare delle biciclette contromano ovunque…fate qualcosa cavolo..non solo multe con autovelox e Sirio red..

  4. Scritto da PAOLO79A

    … idem quando voi ciclisti fate quelle 1.000 manovre che non dovreste !!!

  5. Scritto da Lucio Campiani

    Basta vedere il numero di coloro che alla guida parlano al telefonino, per capire la diffusione endemica della stupidità nella specie umana, nel 2019.

  6. Scritto da Gigi

    Mi considero un motociclista e vedo anche io gente in motociclo che va contromano , sui marciapiedi, sulle striscie pedonale e per le piste ciclabili.
    Una volta ho detto ad uno di questi, che era sulle striscie che sbagliava, come risposta un dito alzato.
    Che sia colpa di una pessima educazione?
    Bisogna educare la gente, tutta : pedoni, ciclisti, motociclisti, automobilisti, camionisti ecc ecc ecc

  7. Scritto da maria teresa

    Ci vorrebbe meno buonismo per evitare che chiunque faccia ciò che vuole e pure a scapito degli altri.La giusta libertà di un paese non deve diventare pura anarchia.