Le Rubriche di RavennaNotizie - La città che...

Ravenna. Auto parcheggiate abitualmente sulla segnaletica stradale, la protesta di un cittadino

Più informazioni su

Questa è la situazione nella mattina del 4 agosto in Via Canneti, all’incrocio con Via De Gasperi a Ravenna. La prima auto a sinistra, grigia, è parcheggiata praticamente sulla segnaletica orizzontale di “dare precedenza”; la seconda, un Suv nero, parzialmente sulle strisce pedonali, per cui i passanti devono fare lo slalom fra le auto; la terza e quarta auto, nera e bianca, sono parcheggiate negli stalli, gialli, riservati allo scarico e carico dei furgoni. E questo, praticamente, tutti i giorni.

Tanto chi controlla?

C.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RavennaNotizie, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da G. A.

    …sempre in via P. Canneti, sempre stamattina (ma è così ogni giorno) era occupato dalle automobili anche tutto lo spazio riservato alla manovra di inversione a “u” a ridosso di piazza Arcivescovado… ma nessuno controlla e tanto meno fa multe…
    Bello schifo!!! G.A.

  2. Scritto da jack

    Provate a venire a parcheggiare in via Aniene, strada stretta e a doppio senso con scuole alla fine di essa, in settanta metri ci sono 6 parcheggi per disabili e il resto sono passi carrabili in cui abitualmente pargheggiano i proprietari, altri dove le auto sono poste stabilmente su tutto il marciapiede adiacente al portone del garage. Tutti i palazzi sono provvisti di garage privati che tutti hanno trasformato in cantina, lasciando cosi’ l’auto sulla strada o meglio sul marciapiede : a che cosa serve autorizzare cosi’ tanti posteggi per disabili quando poi non si controlla che i marciapiedi siano sgombri? purtroppo al risposta è sempre quella : i soldi !

  3. Scritto da Gattorosso

    Resto a mia volta indignata per l’arroganza evidente e per il totale menefreghismo di chi ha parcheggiato così, ma nel lasso di tempo trascorso per scattare e inviare le foto a questa redazione, qualcuno ha chiamato la Municipale? Spero di sì!

  4. Scritto da Tax19

    Multe, multe, multe e ancora multe per questi indisciplinati (spesso cronici).

  5. Scritto da Petar

    Questa situazione è molto comune in questa città, così come le soste selvagge lungo Via Newton, via Volta, ecc. E vogliamo parlare anche delle numerosissimie bici che circolano di notte senza fanale? Non capisco: in periodo di lock-down pieno di forze dell’ordine di giorno e di notte. Adesso…. il nulla. Non capisco perché non si faccia più rispettare il codice della strada!!! Farlo rispettare significa prevenire incidenti stradali ma anche mettere ordine!!

  6. Scritto da PV61

    … e volendo si può proseguire il tour in Piazza dei Caduti dove, nonostante le nuove segnalatetiche, marciapiedi e quant’altro, puoi parcheggiare dove vuoi con la quasi certezza di farla franca

  7. Scritto da Dario

    Telefonare ai vigili dicendo che bloccano il percorso per disabili? Magari funziona

  8. Scritto da Giovanni lo scettico

    E’ un sintomo evidente della fame di parcheggi che c’è a Ravenna. Di chi sarà la colpa?