Quantcast

Le Rubriche di RavennaNotizie - La posta dei lettori

LA POSTA DEI LETTORI / Via Maggiore, un pericolo per le auto e soprattutto per i pedoni

Più informazioni su

Sono un cittadino che abita in via Maggiore 233 nella zona residenziale sita difronte alla Cassa di Risparmio.
La strada in quel tratto è luogo di pericolo, fonte di incidenti anche gravi tra auto in uscita e in entrata dalla zona residenziale. I pedoni che attraversano la strada sulle striscie pedonali sono continuamente soggetti alla possibilità  di essere investiti.

Tutto questo perchè non viene rispettato il divieto di sosta e le auto che selvaggiamente parcheggiano impediscono la visione del traffico e non vengono sanzionate a dovere.

Sono state fatte denuncie del malcostume per evitare incidenti, che puntualmente succedono, ma sembra che la carenza di soldi e di personale impediscano il corretto funzionamento del servizio di prevenzione.

Le striscie pedonali disegnate in quel luogo non possono essere utilizzate a dovere perchè in caso di pioggia, causa la mancata manutenzione, si forma un lago che impedisce il regolare passaggio.

Insomma è possibile che dovendo uscire di casa si corra il rischio di non tornare?

Lilio gardini

Più informazioni su