Quantcast

Le Rubriche di RavennaNotizie - La posta dei lettori

LA POSTA DEI LETTORI / Grazie ai nuovi giovani donatori di sangue

Pubblichiamo la lettera di Adolfo Zaccari, Responsabile area scuola AVIS Provinciale Ravenna, che ringrazia gli studenti maggiorenni delle scuole superiori della provincia di Ravenna

Più informazioni su

Spettabile direttore, nell’ambito dell’attività di informazione svolta da medici e volontari AVIS Provinciale Ravenna sui temi della solidarietà, della salute e della donazione di sangue, un ruolo importante rivestono gli incontri che anche quest’anno sono in corso in numerose scuole superiori della provincia di Ravenna (da Riolo Terme a Cervia, e poi Faenza, Lugo e Ravenna), durante i quali gli studenti maggiorenni vengono sensibilizzati sull’importanza di effettuare i test di idoneità alla donazione.

 

Trascorrendo ore a conversare e confrontarci con gli adolescenti, ci siamo resi conto che spesso vengono considerati “superficiali, indifferenti o insensibili” di fronte al mondo che li circonda. In realtà, dal nostro punto di vista, possiamo dire che non è così: tanti sono gli studenti che si presentano a noi spontaneamente per effettuare i test di idoneità e diventare donatori di sangue, assecondando il loro desiderio di sentirsi utili e di fare qualcosa di autentico ed importante per qualcuno.

È così accade che, mentre da una parte ci prepariamo ad incontrare i ragazzi, cercando le parole giuste per dialogare con loro, dall’altra ci troviamo ad imparare noi stessi dai nostri giovani. Ecco perché vogliamo ringraziarli, per la loro sensibilità e per quello che fanno: è in gran parte merito loro se AVIS Provinciale Ravenna continua ad ampliare la base dei nuovi donatori ed il nostro territorio può far fronte sempre meglio alle richieste di sangue.

 

Adolfo Zaccari

Responsabile area scuola AVIS Provinciale Ravenna

Più informazioni su