Le Rubriche di RavennaNotizie - La posta dei lettori

Ponte “declassato” in zona Cimitero, ma i camion continuano a passarci. Perchè non ci sono più controlli?

Più informazioni su

Buongiorno, riguardo al vostro articolo sui camionisti sanzionati in viale Europa vi segnalo che da mesi se non da anni il ponte di via Baiona nei pressi del Piccolo Hotel è stato declassato e possono passare solo mezzi con portata non superiore a 33 ton, ma ovviamente non viene rispettato ed i camion passano indisturbati, perché non vengono fatti controlli dagli organi competenti.

Mettiamo ora il caso che il ponte, già a suo tempo declassato venga ulteriormente danneggiato dall’usura dei mezzi (anche eccezionali) che ci passano sopra, si rischierebbe di deviare tutto il traffico per il polo chimico su altre strade alternative, creando un forte disagio ai lavoratori ed ai normali cittadini, tagliando fuori tutta la zona del cimitero, ex Anic.

Questa cosa accade anche per gli altri ponti declassati a Ravenna, perché se hanno messo un divieto non controllano che venga rispettato?

Silvano Emiliani

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RavennaNotizie, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Alvaro Ancisi

    Sig. Silvano, il problema dei mancati controlli sui 48 ponti di Ravenna a rischio di crollo su cui, per evitarlo, sono stati posti divieti di transito a veicoli oltre a determinate portate è stato sollevato infinite volte da Lista per Ravenna, come può riscontrare anche qui: https://www.ravennanotizie.it/?s=ancisi+48+ponti&post_type=post, senza ottenere ascolto dall’amministrazione comunale. Fino a che ho presentato al sindaco questa interrogazione: https://www.ravennanotizie.it/politica/2019/06/10/ancisi-lpra-question-time-sui-mezzi-pesanti-che-scorrazzano-in-citta-soprattutto-di-notte/, a cui il sindaco non ha ancora risposto, ma ha prodotto il primo risultato di cui si legge in questo articolo. Assolutamente insufficiente, d’accordo. Continueremo a battere il chiodo, anche perché, se succederà qualcosa di grave, le nostre interrogazioni (come anche la Sua lettera) saranno dimostrazione di omissioni consapevoli, perseguibili penalmente. Grazie. Cordialmente. Lista per Ravenna

  2. Scritto da Artemio

    I mancati controlli brillano pure sui due argini Ronco e Montone dove decine di mezzi transitano, indebitamente, spesso a velocita’ pericolosa con l immancabile cellulare all’ orecchio dove la visibilita’ e’ limitata dalla vegetazione e dalla dimensione della stradina mettendo a rischio pedoni e ciclisti