Le Rubriche di RavennaNotizie - La posta dei lettori

Criticità nella raccolta differenziata a Marina di Ravenna. Chi controlla?

Mi permetto di segnalare alcune criticità sulla raccolta rifiuti dopo un periodo di alcuni giorni al mare. Debbo dire che i cestini sulle strade a Punta , soprattutto,sono presenti, mentre a Marina sono più radi ed il gruppo delle campane non è sempre omogeneo: o manca la carta, o manca la plastica, o manca il vetro.

Nel ristorante che ho frequentato, poiché lavora molto con l’asporto, mancava ogni riferimento alla differenziata: tutto insieme! Ho chiesto spiegazioni al titolare che ha detto: tutti i ristoranti e bar a Marina fanno così! Ma è possibile? Nessuno controlla? I Vigili? l’Ausl? Hera?

Marina di Ravenna non ha ottenuto la famosa bandiera blu 2019 anche per la gestione ambientale in cui è essenziale la raccolta differenziata dei rifiuti?

Nei bagni la situazione sembra migliore, almeno apparentemente: vi sono diversi contenitori colorati che hanno almeno un effetto ottico e speriamo… educativo.

Resta la domanda di fondo: chi controlla?

Angelo Ravaglia

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RavennaNotizie, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Vale

    La differenziata non la controllano. Nel bagno in cui ho l’ombrellone non è possibile differenziare la plastica. Non ci sono bidoni né all’interno né all’esterno. È anomalo considerato che soprattutto nel fine settimana vengono buttati un’enorme quantità di bottiglie e bicchieri di plastica. Ho chiesto ad Hera, ma hanno solo detto che il servizio è attivo e che i bidoni vengono vuotati. Temo che non ci siano controlli e che non siano neanche previsti.

  2. Scritto da un residente che paga le tasse

    Marina è allo sbando.
    Doveva essere la perla della riviera, alter ego di Milano Marittima etc. invece adesso è la più degradata di tutte. Vuota d’ estate e deserta in inverno.
    Gli unici che ci guadagnano un po sono i bagni.
    Se questo è turismo e vivere un paese….