Le Rubriche di RavennaNotizie - La posta dei lettori

Rifiuti ingombranti, sempre la solita storia

Più informazioni su

Purtroppo i cassonetti all’angolo di via Battuzzi continuano, dopo ripetute segnalazioni, ad essere considerati una discarica a cielo aperto! Molto il rammarico anche perché i due frigoriferi e la lavatrice al momento presenti non dovrebbero passare inosservati al camion dell’Hera che passa a svuotare i cassonetti!

A. B.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RavennaNotizie, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Marco Barlotti

    Salve a tutti sono Marco Barlotti.
    a proposito di questo vorrei far noare che HERA intende IMPORRE a tutti noi la raccolta differenziata porta a porta come ha già fatto in altre zone.
    Con l’attuale livello di educazione in materia di rifiuti, è facilmente prevedibile cosa potrebbe succedere. In assenza di un cassonetto, rifiuti spasi ovunque esattamente come questi frigoriferi. SOSPENDIAMO quindi un attimo il discorso raccolta differenziata ed investiamo in EDUCAZIONE. Grazie
    Marco Barlotti

  2. Scritto da Emanuele

    Aggiungo all’articolo anche la considerazione che l’area è, anche d’inverno, puzzolente e sporca tutta intorno. Davvero una discarica, in un angolo particolarmente trafficato di auto e persone, con anche strutture ricettive. Sarà cinismo, sarà lamentonismo, chiamatelo come volete. Ma l’attenzione, come qualcuno giustamente suggerisce, a forme di controllo dell’educazione civica è fondamentale. E’ da anni che se ne parla, ma non si fa nulla.