Le Rubriche di RavennaNotizie - La posta dei lettori

Revocata concessione dell’impianto all’Associazione “Circolo Tennis Cesarea”: grande amarezza

A seguito dell’esito del bando di gara il Comune di Ravenna ha revocato la concessione dell’Impianto “Circolo Tennis Cesarea” alla Associazione Sportiva Dilettantistica “Circolo Tennis Cesarea”. L’incredulità e lo stupore uniti al disappunto ed alla amarezza sono le reazioni condivise dai Soci e dai frequentatori delle strutture di via Caletti  a Ravenna. Con l’atto di cui sopra si è dissolta una realtà associazionistica di n.280 Soci e n.120 ragazzi/e che opera senza finalità di lucro da oltre 40 anni e che ha contribuito nel corso di questo periodo, grazie al lavoro dei numerosi volontari, a realizzare e potenziare un impianto riconosciuto da tutta la cittadinanza come una eccellenza nel panorama tennistico ravennate.

L’attribuzione dei punteggi per noi penalizzante, è a nostro avviso frutto di un lavoro superficiale che non ha tenuto conto della competenza del personale coinvolto nella gestione del circolo, degli investimenti strutturali fino ad oggi effettuati e soprattutto di quelli programmati per il futuro. Si invita chi è preposto a tutelare il patrimonio sportivo del Comune a riflettere su come dotare gli uffici competenti di strumenti più idonei nel valutare con metodi più meritocratici a chi affidare la gestione degli impianti sportivi comunali.

Riconoscere e valorizzare l’impegno del volontariato anche in ambito sportivo serve ad evitare per il futuro situazioni che hanno come risultato la presenza di campi da tennis, in via Gulli ed a Piangipane, ridotti allo stato di abbandono.


Il Presidente Paride Gordini

 

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RavennaNotizie, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da armando

    Non me ne intendo molto di punteggi, ma la cosa ha dell’incredibile.- Ci siamo divertiti molto in questo campo, guidato da persone volenterose e competenti.- un vweo peccato…..