Le Rubriche di RavennaNotizie - La posta dei lettori

Bene la delibera sul naturismo, ma prima è necessario ampliare l’area naturista della Bassona

Esprimo il mio parere riguardante la nuova delibera della Giunta regionale che si propone di regolamentare le aree destinate al naturismo. La delibera prevede che nelle aree pubbliche oltre a servizi igienico-sanitari per uomo-donna e portatori di handicap, dove è consentita la balneazione, venga garantito il servizio di salvamento.

La spiaggia naturista della Bassona è ridotta oggi a soli 450 metri, rispetto ai 2200 metri di lunghezza che la caratterizzavano fino al 2010 ed in questa area i naturisti sono ridotti a sardine (lo dico da anni) nei fine settimana.
Essendo la spiaggia molto stretta c’è posto solo per 500 persone, sino a fine luglio.
Per i naturisti la stagione inizia a fine marzo e la Regione ha realmente intenzione di aumentare le presenze attuali è necessario che venga ampliare ampliare la spiaggia, portandola almeno sino all’altezza dell’attuale pennello di protezione più a sud di Lido di Dante.
La nuova delibera regionale non servirà ad aumenterà il Turismo naturista se prima non si concede ulteriore spazio in spiaggia!
Certamente una delibera che riconosca il naturismo è un atto buono e di rispetto civile verso una minoranza e porta vantaggi economici. Spero che non si tratti solo  di promesse elettorali come quelle che De Pascale fece quando era candidato a sindaco nel 2016.

Fidenzio Laghi
ex presidente Associazione Nudista Emiliano Romagnola

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RavennaNotizie, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da armando

    Sig, Laghi..direi che la prima cosa da fare è debellare il brutto esistente alla Bassona..I GUARDONI e i troppi cani !!! poi, per il resto, purtroppo, la natura fa il suo corso e la spiaggia si ridurra’ sempre di piu, non per colpa del fratico, che anche lui ha il diritto di vivere !!!

  2. Scritto da Stefano

    Sig. Laghi… direi che il Sig. Armando è stato anche troppo gentile a menzionare i GUARDONI che comunque guardano QUALCOSA!!!!!! Ecco! è proprio quel “qualcosa” che non va!!! Per la miseria! Non ci vuole una cima per capire che in quel posto di naturista c’è ben poco – e a farne le spese sono i VERI naturisti!!!! che sono veramente pochi!!
    Quindi direi che lo spazio che hanno è più che sufficiente

    Stefano