Le Rubriche di RavennaNotizie - La posta dei lettori

Fascicolo Sanitario Elettronico. Cittadini alle prese con attivazione identità digitale Lepida durante pandemia

In data 6 aprile 2020 (momento di piena pandemia) ho effettuato la richiesta di identità digitale tramite il sistema Lepida ID per potere attivare il fascicolo sanitario elettronico, sfruttando la possibilità che veniva data ai cittadini visto il momento di criticità particolare.

In data 15 aprile ho ricevuto una mail dal sistema Lepida ID dal titolo “Informazione su tempistica riconoscimento da remoto” in cui mi si ringraziava per la registrazione effettuata e mi veniva comunicato che gli operatori stavano effettuando le verifiche previste della documentazione inviata per programmare “nel più breve tempo possibile” un appuntamento per il riconoscimento da remoto …

Mi rendo conto che il periodo sia stato intenso e sicuramente non facile ma a tutt’oggi, 6 giugno, non ho ricevuto alcuna notizia circa il possibile appuntamento per il mio riconoscimento da remoto e mi chiedo se a tutti coloro che ne hanno fatto richiesta sia capitata la stessa cosa.

Chiara

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RavennaNotizie, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da valentina

    Anche a me la stessa cosa. Sono in attesa dell’ appuntamento per il riconoscimento a remoto da tantissimo tempo.

  2. Scritto da Sergio Blasotta

    Stessa esperienza negativa. Dopo pochi gg sono passato a poste id. Risolto con riconoscimento i in posta.Lepida bidone..!

  3. Scritto da Gianluca

    Già… Quanto rappresentato da Chiara… circa la mancata attivazione del servizio offerto (riconoscimento da remoto SPIN) da parte di LEPIDA nel periodo aprile e maggio del c.a., a tutt’oggi anche allo scrivente non è stato dato alcun riscontro dopo la risposta della presa in carico dei dati. Gianluca

  4. Scritto da Ermanna

    Anche a me è successo la stessa cosa. Rinuncio e vado personalmente in posta per avere lo spid. Come succede sempre in Italia si pubblicizano i servizi a favore dei cittadini ma alla fine non funzionano.

  5. Scritto da zan

    Mi capita la stessa cosa dal 30/5.