Quantcast

Le Rubriche di RavennaNotizie - La posta dei lettori

Ravenna. In via della Chimica e via Trieste traffico insostenibile

Vorrei capire il pensiero dei concittadini riguardo la situazione per me quasi insostenibile delle vie della chimica e via Trieste. Il traffico pesante negli ultimi anni è aumentato a dismisura, causando oltre al continuo dissesto delle strade urbane anche situazioni di pericolo per i cittadini che si recano al lavoro, al mare o passano per la zona.

Tempo fa l’orario di punta era come al solito le 17, adesso capita di trovare traffico anche alle 6 di mattina. Tempo fa, la scusante era stata dei lavori al cavalcavia ferroviario che divideva la città a metà, ma ora i lavori sono terminati da tempo e sono rimasti a prescindere i disagi.

È normale che il traffico pesante passi così vicino dal centro urbano? Non si può ragionare ad una alternativa più green per evitare che raggiungere un punto A “zona Enichem” a un punto B “zona portuale” bisogna per forza fare 15km?

Riccardo Valletti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RavennaNotizie, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Roberta

    Tempo fa ho scritto una segnalazione al Comune di Ravenna per evidenziare appunto tutte le problematiche (ed eventuali alternative) esposte dal lettore pubblicato sopra. La risposta è stata che “monitorano la situazione”…Come farà Ravenna ad essere in testa alle classifiche per miglior vivibilità lo sa solo Pulcinella. Comunque basterebbe un semplice ponte sul Candiano che colleghi la Classicana alla Romea Nord per deflettere totalmente il traffico pesante. Ma si sa, le soluzioni facili non piacciono alla giunta comunale, ci vuole estro!

  2. Scritto da Roberta

    Ormai sono mesi che si combatte con code di auto e camion interminabili su viale Europa, via Trieste e via della Chimica. Su viale Europa in zona Pala de Andrè i lavori stradali sembrano ad un punto morto. Ho fatto una segnalazione al Comune di Ravenna e mi è stato risposto che stanno monitorando la situazione. Probabilmente non vi è un reale interesse a trovare una soluzione. A mio modesto parere se si costruisse un ponte che colleghi la Classicana alla Romea Nord e che passi sopra al Candiano si ridurrebbe drasticamente il flusso di mezzi pesanti.

  3. Scritto da Carlo

    L’italia è un paese basato sull’autotrasporto.
    Il traffico che sottolinea lei è aumentato a dismisura un po’ dappertutto. Mai provato a immettersi sulla Romea, direzione autostrada/Bologna, dalle Bassette? O semplicemente percorrere la Romea?
    E’ indice di produzione industriale crescente?
    Chissà, comunque ricordiamoci che i camionisti sono lavoratori.