Quantcast

Le Rubriche di RavennaNotizie - La posta dei lettori

Studenti lasciati a terra dall’autobus per mancanza di spazio

Più informazioni su

Buon pomeriggio, volevo segnalare un disservizio della Società Start Romagna che gestisce il trasporto pubblico di autobus e pullman sia urbani che extraurbani. In particolare oggi 21 settembre 2021 dalle ore 13 l’autobus extraurbano numero 161 diretto a Lugo che carica tutti gli studenti all’uscita della scuola era stracolmo e ha lasciato a terra tutti gli studenti che gravitano in quella zona perché i pullman erano troppo pieni con gente già in piedi.

Da quella fermata passano 4 pullman numero 161 alle ore 13:07, 13:08, 13:18 e 13:21 ma erano tutti pieni e non hanno caricato nessuno. In pratica io sono stato costretto ad uscire dal lavoro per andare a Ravenna a recuperare mio figlio quattordicenne perché non aveva più possibilità di tornare a casa se non aspettare il prossimo pullman alle ore 14:10 con il rischio che anche questo fosse già pieno, visto e considerato che questa è l’ultima fermata dove c’è la maggior affluenza di studenti. Questo perché quella fermata raccoglie varie scuole: ITIS, Ragioneria, Geometri.

Va benissimo l’iniziativa dell’Emilia Romagna “Salta sù” con abbonamenti gratuiti ma il servizio deve essere garantito, altrimenti causa gravi disagi alle famiglie che non sempre possono assentarsi dal lavoro per andare a recuperare i propri figli lasciati sul marciapiede per mancanza di spazio sui pullman. Ci tenevo a segnalarlo perché mi sembra un disservizio grave.

Marco Castellani

Più informazioni su