Quantcast

Le Rubriche di RavennaNotizie - La posta dei lettori

Lavori in Viale Brunelleschi. Erano proprio tutti necessari?

Più informazioni su

Era proprio necessario? In Viale Bunelleschi, strada corta ma larga, si è pensato bene di apportare modifiche, secondo me non proprio tutte azzeccate: sono stati posizionati i cordoli per formare le “isole pedonali” all’altezza di 3 dei 5 passaggi con strisce pedonali, però queste “isole” sono a pochi metri una dall’altra (in una strada lunga circa 200 metri sono tante, forse troppe).

Inoltre, vicino all’incrocio con Viale Alberti sono stati modificati i cordoli dei marciapiedi in maniera da formare la barriera del parcheggio. Però il parcheggio era consentito nella parte sinistra, verso lo stadio, mentre a destra (verso V.le Alberti) c’era il cartello di divieto di sosta con rimozione (in tanti anni mai visto un agente di Polizia locale fare contravvenzioni nè, tantomeno, una rimozione…).

Oggi, prima ancora di finire i lavori, è già stato posizionato il cartello blu di Parcheggio, al posto di quello di divieto di sosta, posizionato ora circa 10-15 metri prima dalla sua posizione originaria. (foto 2 e 3).

Ancora una volta, anziché sanzionare la sosta vietata che faceva restringere la carreggiata, si cambia (spendendo soldi anziché incassarli…) autorizzando un comportamento ormai abitudinario degli automobilisti, tanto nessuno controllava.

C.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RavennaNotizie, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Rocco

    A Ravenna si può, soprattutto quando arrivano soldi a pioggia e occorre spenderli… spesso in opere non proprio indispensabili.

  2. Scritto da C.

    Oggi, praticamente primo giorno con i nuovi “arredi”, un automobilista indisciplinato non solo ha parcheggiato l’auto a fianco di un cassonetto per i rifiuti (in divieto di sosta) ma anche in corrispondenza di una isola pedonale, bloccando così il traffico in quanto le altre auto non riuscivano a passare…

  3. Scritto da Giovanni lo scettico

    Al Comune piacciono moltissimo le isole spaccacerchioni.

  4. Scritto da armando

    @giovanni lo scettico…si, vedi borgo s,rocco, di fronte al panificio.- L’avevamo detto subito, ma loro,,,,,avanti coi lavori !!! ora l’hanno tolto (una parte) perche’ era veramente uno spaccacerchioni !!!

  5. Scritto da Lucio

    Eeeeh, adesso non ricominciamo con le lamentele contro la gestione di Ravenna.

    Le elezioni sono passate, alle urne la maggioranza dei votanti ha detto che tutto va bene madama la marchesa, sicché…se ne riparlerà semmai al prossimo giro, tra cinque anni.

    😉

  6. Scritto da batti

    LUCIO, la maggioranza non ha detto che tutto va bene, ma che gli avversari erano invotabili, odiatori di mestiere, non sarebbero in grado di accendere un semafero, forwe dico forse si accorgerebbero se è spento