Quantcast

Le Rubriche di RavennaNotizie - La posta dei lettori

Pericolo Squid Game? Il problema è l’incapacità della maggior parte dei genitori di educare i figli

Più informazioni su

Ci mancava anche questo !! Pericolo Squid Game:”I bambini copiano in classe le violenze viste in tv”.
È evidente che abbiamo un problema generazionale, ma non solo… È evidente che il conflitto tra genitori e figli c’è sempre stato, ma non solo…
Così come è evidente l’incapacità della maggior parte dei genitori di educare i propri figli.

Sono cresciuto negli anni ’80, molti di noi hanno guardato cartoni come Ken il Guerriero (le persone volavano come fossero birilli) e l’Uomo Tigre, eppure….., non sono mai andato a scuola provando le tecniche di Hokuto con il mio compagno di banco.

Oggi, Associazioni di genitori lanciano petizioni per fermare una serie TV (N.B. vietata ai minori di 14 anni) come Squid Game perché violento e pericoloso?

Forse è il caso di “mettersi in discussione”, forse è il caso di “accettare” che due ceffoni dati a un figlio, quando sbaglia, non hanno mai fatto male a nessuno, i genitori dovrebbero essere i primi educatori, ma troppo spesso finiscono con l’essere i loro primi nemici, incapaci di scegliere, per il bene dei figli, quando è necessaria anche la strada della “punizione”.

Dobbiamo capire che abbiamo in mano la responsabilità di formare le nuove generazioni, dobbiamo accettare che crescendo i figli senza alcuna regola e senza alcuna informazione sul vivere civile, il patrimonio generazionale sarà in serio pericolo.

Forse…, ma forse è troppo tardi, dobbiamo avere il coraggio di spegnere la TV, il TABLET e togliere il telecomando dalle mani dei nostri figli, perché quel telecomando sta sintonizzando la nostra vita sulla “frequenza” sbagliata.
Antonio Emiliano Svezia
Consigliere Comunale a Cervia

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RavennaNotizie, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Elisa

    Sono d’accordo. In primis mi chiedo perchè e come facciano dei bambini a guardare Squid Game dal momento che la serie è vietata ai minori di 14 anni ( e qui il lassismo genitoriale può dirci qualcosa ), poi sarebbe cosa buona e giusta che i genitori facciano un esame di coscienza sul modo di educare i propri figli e sul tempo che viene loro dedicato.
    Troppo facile dare colpe a Squid Game o alla TV e a Internet in generale

  2. Scritto da Maddalena

    Nella classe del mio figlio (quarta elementare) quasi tutti bambini hanno visto tutta la serie.
    Invece di lanciare la petizione per fermare una serie TV i genitori dovrebbero controllare cosa guardano i loro bambini in tv/tablet/cell.
    Invece no, è più facile lasciare i bambini con il cell/tablet nelle mani per ore e ore e poi incolpare gli altri per i comportamenti violenti e sbagliati dei propri figli.
    Spiegate ai vostri figli che è sbagliato guardare i film violenti alla loro età, controllate cosa guardano e quali giochi scaricano, limitate il tempo che passano nella rete… Troppo difficile, vero? Meglio lanciare la petizione… mah…