Quantcast

Le Rubriche di RavennaNotizie - L'opinione

Elisa Frontini: “Vecchia Darsena, il Quartiere dimenticato”

Più informazioni su

La vecchia Darsena continua ad essere il Quartiere dimenticato da tutti. Era la fine di aprile quando gli operatori sono passati con il diserbante, da allora non si è visto nessuno né a togliere l’erba morta né tanto meno a fare i tagli di erba. Come si può notare non passa neanche la spazzatrice o gli operatori a ripulire le foglie morte dalla pista ciclabile di via Trieste, gli spazzini fanno un passaggio veloce giusto il tempo di cambiare i sacchetti…

Le alberature di via Gulli, i quali rami arrivano quasi dentro le finestre, sono piene di rughe, la pulizia dei cassonetti è invisibile ma se ne sente l’odore putrido anche a distanza di metri. Questa è zona franca: auto parcheggiate senza assicurazione o quelle mai rimosse da anni ma tanto i controlli non li fa nessuno per cui tutti posso violare anche il CdS, bici e motorini in marciapedi, auto in controsenso e spesso con assicurazioni scadute, ma che importa qui nessuno controlla.
Strade e marciapiedi dimenticati come quelli di via Lanciani che non vengono riasfaltati da oltre 40 anni per un problema fognario mai risolto, camperisti rom che minacciano per lavare il culetto dei bimbi nella casetta di Hera dove la gente prende l’acqua con le bottiglie o gli stessi che occupano il parco Mani fiorite riducendolo a una discarica. Ma tanto che importa: questo è un quartiere dimenticato anche da Dio, ma non dalle Tasse.

Elisa Frontini “La sentinella ravennate” Cord. Gruppi di Ascolto (LpR)

Più informazioni su