Quantcast

Le Rubriche di RavennaNotizie - Porto di Ravenna

Terminal Container Ravenna: in 22 a scuola di logistica e trasporti

Più informazioni su

Promosso da ITL, Regione e Sestante di Confindustria Ravenna si svolge in questi giorni, in collegamento video con aziende portuali e centri di formazione, il Corso di Istruzione e Formazione Tecnica Superiore denominato “Tecnico per la programmazione della produzione e logistica digitale e sostenibile” che conta su 22 iscritti.  La giornata di oggi è dedicata alle attività di TCR, Terminal Container Ravenna, aperta con l’intervento del presidente Giannantonio Mingozzi e con le successive relazioni di Michele Eviani, Federico Masotti, Luca Guerrini e Angelo Dell’Ovo.

Agli studenti collegati, ravennati e di provincie limitrofe, diplomati o laureati, Mingozzi ha fatto riferimento al dopo-covid che registra già un miglioramento delle attività di imbarco e sbarco nel terminal con un +12% di incremento volumi a fine maggio,  aggiornando i corsisti sui lavori previsti di approfondimento dei fondali come da appalti affidati dall’Autorità portuale, e per nuove banchine.

Ma soprattutto il tema della logistica e della organizzazione dei servizi, ha sottolineato Mingozzi, rappresenta per la formazione delle nuove leve un investimento straordinario perchè capace di sostenere l’uso di nuove tecnologie e di dare fiducia a tutto il contesto portuale per il  mantenimento dei livelli occupazionali in ogni settore.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RavennaNotizie, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da paolo

    Prima che si racconti delle balle ai nostri ragazzi! chi si prende la briga ad informare questo signore che il porto di Ravenna è declassato a porto dipendente di quello di Ancona nel programma CE TEN-T, il tutto in attesa della creazione del collegamento Ravenna-Venezia-Nord Europa. Visto come sono andate le cose per E-55 meglio non creare aspettative e illusioni e sarebbe opportuno chiedere alla regione di cambiare passo e persone per arrivare a qualcosa!

  2. Scritto da Matteo

    Una curiosità.
    Perché gli studenti visitano i terminal portuali e l’articolo si dilunga solo su TCR?
    Forse perché Mingozzi fa i comunicati stampa?
    Ricordo a voi (a lui non credo servirebbe) che non è più il vice-sindaco quindi perché dargli tanto risalto anche quando discetta sulla qualunque?