Le Rubriche di RavennaNotizie - Porto di Ravenna

Marina di Ravenna e Porto Corsini: conclusi gli interventi di riqualificazione dell’Autorità Portuale

L’Autorità Portuale di Ravenna ha concluso alla fine del maggio scorso una serie di interventi di riqualificazione di alcune aree demaniali di cui ha la gestione, trasformando spazi che da anni erano inaccessibili, in aree verdi fruibili dal pubblico.

Le aree oggetto di riqualificazione sono quattro a Marina di Ravenna ed una, di dimensioni maggiori, a Porto Corsini.

aree riqualificazione

Posizionamento delle 5 aree verdi realizzate

Area Verde Porto Corsini

L’area di Porto Corsini

Nell’ambito di questi interventi, al fine di creare spazi verdi per contribuire al miglioramento della qualità della vita dei cittadini sia dal punto di vista ambientale che da quello sociale, divenendo tali spazi anche aree di interazione sociale, oltre a nuove alberature, piante ornamentali e siepi decorative, si è provveduto anche alla posa di arredi urbani.

Le aree a Marina di Ravenna si trovano di fronte al percorso pedonale che costeggia il canale Candiano in via della foca Monica, via Ravegnani angolo via della foca Monica, via Molo Dalmazia ed una, più interna, in via Rismondo.

Nell’area di Porto Corsini invece è stato realizzato un intervento più consistente che ha riguardato la creazione di percorsi pedonali interni al parco, la valorizzazione del bunker risalente alla seconda guerra mondiale, la posa di arredi, alberature e piante ornamentali. Inoltre, nell’ambito di questa riqualificazione, sono stati creati attraversamenti pedonali di collegamento all’imbarco/sbarco traghetto ed ai parcheggi circostanti nonché all’abitato di Porto Corsini stesso.

Infine, sempre nella zona del nuovo parco di Porto Corsini compreso tra via Molo Sanfilippo, via dove sono in fase di ultimazione i lavori di ristrutturazione e riqualificazione, e via Bisca Nerino, è stata realizzata l’illuminazione pubblica con corpi illuminanti LED per rendere fruibile tale spazio anche nelle ore serali.

Tale riqualificazione permette di rendere ora accessibile un’area che da anni era interdetta, dando alla località di Porto Corsini un nuovo spazio per la cittadinanza ed i turisti di passaggio.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RavennaNotizie, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Sergio Favento

    Il “famoso” parco di Porto Corsini è già degradato, pieno di erbacce e quattro alberetti striminziti. Ma fatemi il piacere, vi vantate pure.

  2. Scritto da cromwell

    L’incidente del Ro-Ro sulla banchina di via Molo Sanfilippo é del 2013, i lavori di rifacimento sono in corso. A passo di lumaca. Vi sembra normale?

  3. Scritto da sga

    come sono bravi a cantersela e suonarsela. mi vien da ridere. riqualificazione. arrivano i passeggeri a porto corsini e chiedono se c’è stato un bombardamento di recente visto il paesaggio che si trovano davanti. i lavori dopo la collisione della nave a porto corsini dopo 9 anni ancora non sono terminati.bravi. io invece di scrivere sul giornale me ne starei zitto