Piove sulla scuola e cade parte del controsoffitto: a Marina di Ravenna trasferite due classi

Un’infiltrazione di acqua piovana ha provocato questa mattina la caduta di quattro/cinque pannelli del controsoffitto di un corridoio della scuola media Enrico Mattei di Marina di Ravenna. Le due aule che si affacciano su tale corridoio non sono state in alcun modo coinvolte, rassicura il Comune, così come non sono stati minimamente coinvolti né studenti né docenti o altro personale scolastico.

I tecnici comunali sono prontamente intervenuti e hanno organizzato il trasferimento delle due classi in un’altra parte dell’edificio, dove ci sono aule libere, che gli studenti potranno occupare già da domani mattina. Nel pomeriggio i tecnici faranno un sopralluogo sul tetto per valutare la situazione e intervenire di conseguenza.

Le due classi torneranno nelle aule occupate fino ad oggi quando i necessari interventi saranno stati completati.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RavennaNotizie, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Francesco de Benedictis

    Sono molto preoccupato se la pioggia fa venire giù il controsoffitto non si tratta di una semplice infiltrazione d’ acqua ….spero che qualcuno abbia verificato le condizioni del tetto i bambini sono al sicuro ???

  2. Scritto da AP di Marina

    Ieri la scuola elementare di Marina, oggi le scuole medie … Bella figura che stiamo facendo ! Stiamo diventando il ghetto di Ravenna… Grazie mille alle istituzioni, tanto mica ci vivete voi, basta che ci siano gli happy vero?

  3. Scritto da Car

    Una scuola costruita male , non verificata, con infiltrazioni dal tetto da decenni, la palestra era un lago. Chi controlla gli appalti e le conclusioni dei lavori , chi deve manutentare. Chi viene pagato per responsabilità che non si prende….