92 mila euro dalla Regione per la riqualificazione energetica delle scuole medie di Lavezzola

Più informazioni su

La ristrutturazione energetica delle scuole medie di Lavezzola, che il Comune ha in programma per il prossimo anno, è stata inserita fra le attività che la Regione Emilia-Romagna potrebbe cofinanziare nell’ambito del bando “Green”, destinato a “Interventi di riqualificazione energetica degli edifici pubblici e dell’edilizia residenziale pubblica” e finanziato dal POR-FESR 2014-2020.

L’intervento conselicese è il quinto in graduatoria, fra i 30 che la Regione ha dichiarato ammissibili: su una spesa prevista di 230 mila euro, la Regione contribuirebbe per oltre 92 mila.

Per avere la conferma definitiva del contributo sono necessari ancora diversi passaggi burocratici, fanno sapere dal Comune, ma la notizia è decisamente positiva, e conferma il “feeling” fra gli uffici tecnici del Comune e la Regione, che negli ultimi anni hanno permesso di ottenere diversi cofinanziamenti per opere pubbliche di grande rilievo.

Nello specifico, per quanto riguarda le scuole di Lavezzola, gli interventi previsti si suddividono in quattro categorie: la coibentazione parziale della copertura esistente, la coibentazione delle pareti esterne di aule e laboratori; la sostituzione degli infissi esterni, oggi in metallo, con nuovi infissi in alluminio o PVC ad alta prestazione energetica; l’efficientamento dei sistemi di emissione e regolazione dell’impianto di riscaldamento.

“Siamo molto soddisfatti – commenta il sindaco, Paola Pula -. Continua in maniera costante, da parte dell’amministrazione comunale e dello staff tecnico, la progettazione e la ricerca di fondi per la valorizzazione degli edifici comunali: nella logica del recupero, della riqualificazione energetica, della sicurezza antisismica e della prevenzione incendi”.

Più informazioni su