Quantcast

Percorsi Educativi. Concluso il progetto nelle scuole del ravennate: coinvolti 2320 studenti e 192 insegnati

Si è concluso a giugno il progetto Percorsi Educativi, che Terra Mia Coop. Sociale, con il contributo della Fondazione dal Monte di Bologna e Ravenna e del Comune di Ravenna, ha realizzato per l’anno scolastico 2019/2020 nelle Scuole dell’obbligo del territorio ravennate.

Il progetto, iniziato il 02 settembre 2019, ha coinvolto 2320 studenti di fascia di età compresa tra i 6 e i 14 anni; 192 insegnati della scuola dell’obbligo e dell’infanzia e 539 famiglie straniere.

Le scuole che sono state coinvolte:

Ricci-Muratori, Torre, Mordani, Garibaldi, Pasini, Mameli di Marina di Ravenna, Bartolotti, Sant’Alberto, Morelli, R. Ricci, Balella, Camerani, Russi, Godo di Russi, San Pietro in Vincoli, Gulminelli, Ceci; sia le scuole Secondarie di Primo Grado: Randi, Castiglione di Ravenna, San Pietro in Vincoli, Sant’Alberto, Mezzano, Russi, Ricci-Muratori, Don Minzoni, Dante Alighieri, G. Novello.

Il progetto è stato articolato in tre azioni:

Gruppi di Studio. Attività di interclasse che è stata finalizzata all’apprendimento un efficace metodo per acquisire e rielaborare correttamente le nozioni apprese in classe, per un totale di 219 ore di lavoro svolto.

Laboratori Interculturali. Workshop che hanno fornito alle classi strumenti interculturali per coltivare dinamiche inclusive di relazione, per un totale di 1335 ore di progetti condotti.

Mediazione Familiare. Sportello di ascolto e accompagnamento. Il servizio sarà erogato a richiesta come supporto nella relazione scuola- famiglia. Si è agito anche nel disbrigo di pratiche, per un totale di 761 ore di servizio.