Primo giorno di scuola per 182 allievi alla Pescarini di Ravenna e di Faenza. Iscrizioni aperte fino al 25 ottobre

Oggi, 14 settembre, si sono aperti i battenti delle due sedi della Angelo Pescarini Arti e Mestieri, di Ravenna e di Faenza, per accogliere i 182 allievi. A tutti i ragazzi e ai docenti è stata misurata la febbre e non si sono evidenziate situazioni di criticità. Tale prassi verrà adottata tutti i giorni per garantire la massima sicurezza.

“La Scuola si è attivata fin dalle scorse settimane per garantire le condizioni ottimali sia per l’accesso che per la permanenza a scuola, secondo le direttive vigenti in materia di Covid-19, in particolare sono state studiate misure tali che consentono un distanziamento superiore ai limiti di legge, ingressi separati attraverso i laboratori dei rispettivi corsi – assicurano dalla scuola -. Gli iscritti al primo anno sono 82, di nazionalità italiana e straniera. I ragazzi, che hanno un’età compresa fra i 15 e i 18 anni, frequenteranno i corsi per Operatore Meccatronico dell’Autoriparazione, Operatore degli Impianti Elettrici, Operatore degli impianti Termoidraulici, Tecnico Elettrico”.

Le iscrizioni ai corsi resteranno aperte fino al 25 ottobre. Centralino: 0544-687311 info@scuolapescarini.it