Quantcast

Faenza. ‘Passeggiata digitale’ con gli studenti dell’ITIP Bucci

Più informazioni su

Vi va una ‘Passeggiata digitale’? Questo il nome dell’ambizioso progetto portato avanti dagli studenti del biennio ITI sotto la supervisione dei docenti Paola Di Giovanni e Marco Sami.

Il piano prevede di mappare e rendere interattivi alcuni dei luoghi storici e naturalistici più suggestivi del territorio faentino. Il sito web www.passeggiatedigitali.altervista.org (appositamente creato dai ragazzi) vi proporrà dei percorsi in mezzo alla natura e – una volta giunti nelle località indicate – troverete dei totem contrassegnati da QRcode. Sarà sufficiente scansionare i codici con un device (smartphone, tablet) per «accendere» la guida digitale e ricevere tante informazioni naturalistiche, storiche e curiosità dell’itinerario che state percorrendo.

I totem sparsi sul territorio sono colonnine/leggio in ferro con finitura verniciata effetto ruggine. Alte 116 centimetri riportano sulla sommità una tavoletta contenente il QRcode relativo al luogo attraversato stampato su PVC adesivo protetto da uno strato plastico trasparente resistente a raggi UV, graffi e precipitazioni atmosferiche.

Il percorso proposto da ‘Passeggiata digitale’ si snoda tra Castel Raniero e l’Olmatello, un’area naturale ricca di storia, caratterizzata da vegetazione rigogliosa e da una fauna variegata. L’itinerario complessivo ha una lunghezza di 8,2 km e una durata di circa due ore. Si parte da Villa Laderchi verso il ponte di via Rio Biscia (1ª colonna QRcode) per poi proseguire verso l’ex Colonia di Castel Raniero (2ª colonna QRcode), dirigersi alla chiesa di Sant’Apollinare (3ª colonna QRcode), imboccare la direzione dell’Olmatello (4ª colonna QRcode) e una volta giunti qui, tornare al punto di partenza percorrendo via Castel Raniero (5ª colonna QRcode): una passeggiata alla portata di chiunque, ricca di bellezze naturalistiche, particolarità storiche, architettoniche e tante notazioni curiose.

Il progetto ‘Passeggiata digitale’ si pone come inizio di una progettazione che si svilupperà anche nel prossimo anno scolastico. Al link www.itipfaenza.edu.it/pagine/passeggiata-digitale è possibile apprezzare un bel video esplicativo dell’intero progetto a cura della classe 2ªEE.

Più informazioni su