Quantcast

Ravenna. Due studenti della Don Minzoni assemblano copia di Luna Rossa: i complimenti del sindaco de Pascale e del velista Plazzi

C’erano il sindaco Michele de Pascale e il velista Matteo Plazzi oggi alla scuola Don Minzoni a complimentarsi con Stefano ed Eugenio, i due ragazzi che hanno assemblato una copia “speciale”, in scala 1 a 10 della Luna Rossa che ha partecipato alla Coppa America.

Lo scafo che ora galleggia sospeso nell’aria dell’atrio della scuola è stato sviluppato dai due ragazzi di terza C durante le ore di alternativa sotto la guida degli insegnanti Anna Giunchi e Andrea Mengozzi. Il progetto ha portato a mettere assieme materiali di alta precisione (i pezzi da assemblare sono stati forniti dai Cantieri Navali Persico, gli stessi che hanno costruito lo scafo della Luna Rossa originale) e materiali di riciclo (lo scampolo inutilizzabile di una vecchia vela), come è ormai abitudine nelle attività della scuola, molto attiva sui temi dell’educazione ambientale.

“E’ una nuova pagina educativa che unisce la passione per il mare all’impegno per un minor impatto ambientale sul pianeta che ci ospita” ha commentato la DS dell’IC San Biagio ringraziando i ragazzi per il loro impegno.

“Pur in un anno scolastico molto complesso avete fatto, con passione e divertendovi, un lavoro molto preciso e di grande qualità, rendendo omaggio a un’eccellenza mondiale, della quale Ravenna si sente orgogliosamente parte, e simboleggiando il connubio sempre più stretto tra innovazione tecnologica e tutela dell’ambiente” ha affermato il sindaco de Pascale salutando i ragazzi.