Quantcast

Al via la Maturità 2021. Gli auguri del sindaco di Ravenna de Pascale a studenti e studentesse: “che sia un nuovo inizio” foto

Più informazioni su

“Un grandissimo in bocca al lupo ai quasi 2.800 maturandi e maturande della provincia di Ravenna! State per terminare un ciclo scolastico particolare, fuori dall’ordinario che vi ha messo (insieme ai vostri e alle vostre insegnanti) davanti a sfide mai viste prima. Vi auguro che questo esame di maturità possa segnare per tutti e tutte un nuovo inizio carico di speranze e sogni per il vostro futuro”.

Queste le parole di saluto e incoraggiamento che il sindaco di Ravenna, Michele de Pascale, ha rivolto agli studenti ravennati del quinto anno delle superiori, che questa mattina si sono avviati verso la propria scuola per sostenere l’esame di maturità.

Come ormai è noto, le tradizionali prove multiple sono state sostituite, causa riorganizzazione Covid, da un’unica prova orale, ma sul voto finale, molto peso dovrebbe avere l’intero percorso di studi dei ragazzi e delle ragazze.

Al via quindi oggi alla maturità 2021 in presenza, con obbligo di mascherina e distanziamento, partendo dal cognome relativo alla lettera estratta in ogni istituto scolastico, per proseguire poi in ordine alfabetico.

Se un candidato dovesse risultare positivo al Covid, può mandare un certificato di malattia e risostenere l’esame appena guarito, mentre il colloquio a distanza è consentito solo in casi di quarantena o di fragilità particolari.

Più informazioni su