Manoscritti e libri dalla Danimarca in dono alla Biblioteca del Campus di Ravenna

Più informazioni su

Oggi la figlia del Professor Jes Peter Asmussen ha donato alla Biblioteca del Campus di Ravenna i manoscritti del padre e le pergamene di laurea Honoris Causa conferitegli da tre importanti istituzioni accademiche europee.

Acquisita nel 2001, la Biblioteca personale del Prof. Asmussen (1920 – 2002) si completa così con importanti testimonianze della sua vita accademica e privata, definendo il profilo di una personalità eclettica nel mondo accademico.  Docente di filologia iranica presso l’Università di Copenhagen, studiò a Cambridge, Londra, Amburgo e Teheran. I suoi interessi spaziavano dalla storia delle religioni orientali alla linguistica, fino alla filosofia, caratterizzando in maniera rilevante la sua collezione bibliografica, nella quale risaltano anche libri di ornitologia, sul folklore e le fiabe, frutto di una passione che lo aveva accompagnato per tutti i suoi studi.

L’incontro con i familiari è avvenuto presso la Biblioteca del Campus di Ravenna, via Mariania 5, con un intervento del Prof. Antonio Panaino, che si operò nel 2001 per far arrivare questa importante collezione a Ravenna.

Alla consegna degli ultimi documenti del prof. Asmussen era presente il Prof. Luigi Canetti, Direttore del Dipartimenti di Beni Culturali, mentre il Presidente del Comitato Scientifico Prof.ssa Fiammetta Sabba ha mandato i propri ringraziamenti da remoto. La donazione è stata voluta dalla vedova del Professore, Anette Asmussen che ha tenuto per sé solo alcuni volumi a cui è legata affettivamente e che completeranno la collezione per lascito testamentario.

Più informazioni su