A lezione di educazione stradale con la Polizia locale di Russi

Hanno preso il via lo scorso mese di febbraio i corsi di educazione stradale coadiuvati della Polizia Locale di Russi e organizzati di concerto con la direzione didattica, rivolti agli alunni delle classi 3°-4° 5° della scuola primaria e 1°-2°- 3° delle secondarie che vede coinvolti complessivamente circa 680 alunni.

Il progetto denominato “Sicuri sulla strada” è giunto alla 25° edizione per le classi 3°-4° e 5° elementare dell’istituto comprensivo Baccarini e prevede tre incontri formativi, in cui, con l’aiuto di slide e altro materiale didattico, i bambini sono accompagnati nella conoscenza delle principali norme del codice della strada, della segnaletica stradale, del corretto comportamento da tenere come pedoni, ciclisti e automobilisti. Le lezioni, anche quest’anno saranno svolte con modalità a distanza a causa del recente quadro pandemico e non prevedranno le consuete prove pratiche sulla strada per pedoni e ciclisti.

I corsi, rivolti agli studenti in giovane età, rivestono un ruolo fondamentale per l’insegnamento delle norme del Codice della Strada; si ritiene infatti che sia il momento più proficuo per l’apprendimento di queste semplici regole basilari ed il ruolo e la collaborazione delle famiglie costituiscono un supporto indispensabile al fine di infondere negli studenti, le prime regole del vivere civile.