Corso di Laurea in Chimica e Tecnologie per l’Ambiente e per i Materiali di Faenza: ecco i 13 premi da mille euro assegnati quest’anno

Più informazioni su

Il 22 settembre si sono riunite, presso la sede del Corso di Laurea in Chimica e Tecnologie per l’Ambiente e per i Materiali di Faenza, le Commissioni per l’assegnazione dei Premi di Studio ai migliori studenti del Corso. I Premi per studenti del I anno, di 1.000 euro ciascuno, sono stati messi a disposizione dalla Fondazione “Ing. Toso Montanari” dell’Ateneo di Bologna e dalla Fondazione Banca del Monte e Cassa di Risparmio Faenza e sono stati vinti da Matilde Laconi, Martina Santarelli e Luca Viaggi. I Premi per studenti del II e III anno, sempre di 1.000 euro ciascuno, sono stati messi a disposizione dai sostenitori del Corso di Laurea, in particolare: Cerdomus, Comune di Faenza, Hera, Sacmi Imola S.C. e Vetriceramici. Sono risultati vincitori Leonardo Babini, Simone Burocchi, Alice Giorgetti, Chiara Iudice, Mirco Pasini, Francesca Romoli, Nunzio Trovato e Antonio Vitucci.

Il Corso di Laurea ha inoltre assegnato due premi, sempre di mille euro ciascuno, finanziati dalla Fondazione Banca del Monte e Cassa di Risparmio Faenza, per il migliore elaborato di laurea. Sono risultati vincitori Alessandro Chiapponi e Fabiola Valli.

Tutti i Premi saranno consegnati nel corso della cerimonia di conferimento delle Lauree prevista per mercoledì 12 ottobre 2022, alle ore 15.00, nella sede del Corso, presso la Sala Conferenze di Romagna Tech, via Granarolo, 62, Faenza. A tutti i vincitori vanno le congratulazioni più sincere, assieme al sentito ringraziamento a tutti gli Enti, Istituzioni e Aziende sostenitrici che hanno contribuito alla crescita continua del Corso di Laurea Faentino in Chimica dei Materiali e al suo radicamento nel territorio.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RavennaNotizie, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.