Legambiente e Fiab: una domenica mattina alla scoperta della ciclabile che vorrei

Domani mattina una pedalata dalla Darsena alla Pineta San Vitale - L’itinerario è oggetto di una raccolta di firme (ad oggi oltre 700) e ricalca lo studio di fattibilità in possesso del Comune di Ravenna ma da anni dimenticato

Più informazioni su

In occasione della giornata internazionale di “Clean Up the World/Puliamo il Mondo” e nell’ambito della “Festa del Candiano” il Circolo Matelda Legambiente e la FIAB Ravenna, promuovono la pedalata dalla Darsena di Città alla Pineta di San Vitale, lungo i parchi e le ciclabili della città di Ravenna alla volta della idrovora di Cà Ponticelle ingresso naturale alla Pineta di San Vitale, impegnandosi lungo il percorso a raccogliere eventuali rifiuti abbandonati. Una pedalata alla scoperta di un itinerario possibile tra la Darsena di Città e la Pineta San Vitale. 

 

L’itinerario oggetto di una raccolta di firme (ad oggi oltre 700) ricalca lo studio di fattibilità già in possesso del Comune di Ravenna e che da anni giace dimenticato. La sua realizzazione comporterebbe un notevole miglioramento della fruizione della Pineta San Vitale da parte dei cittadini ravennati (come già successo con la Pineta di Classe dopo la realizzazione del collegamento ciclabile) e un volano economico / turistico per l’utilizzo in maniera sostenibile del territorio. Potenzialmente l’itinerario in oggetto potrebbe collegare la città al molo dei Crocieristi di Porto Corsini aumentando ulteriormente l’offerta nei confronti degli operatori turistici e permetterebbe ai ravennati che lavorano in HERA, nelle varie realtà artigianali (PIM) e/o che volessero fare acquisti presso i centri commerciali delle Bassette e la fruizione della nuova moschea, di recarvisi in bicicletta.

 

Programma della pedalata (km. 13 circa)

Ore 10:00 Partenza c/o Darsena di Città angolo ex fabbrica Almagià

Ore 12:30 Rientro lungo ciclabili e parchi di Città, presso il luogo di Partenza

ITINERARIO – Andata: Via Antico Squero, Via e Parco di Teodorico, Via Chiavica Romea, ciclabile del Badareno, Via Sant’Alberto, Campo Cross, Argine dx Canale Valtorto. Ritorno: Via Romea Nord, Via Chiavica Romea, Parco di Teodorico, Darsena.

 

Attenzione! Gli organizzatori avvertono che l’itinerario è sperimentale, non aperto al traffico nè protetto (sugli argini), nella parte finale è su argine erboso e non battuto, necessita di biciclette tipo “mountain bike” e di un minimo di abitudine a pedalare in fuoristrada. Il percorso non è adatto a bimbi e a bici da corsa.

Più informazioni su