Quantcast

Befana al Mar: ultimo weekend per le mostre e chiusura della Collezione Antica della Pinacoteca

Più informazioni su

Domani venerdì 6 gennaio si apre l’ultimo week end per visitare le mostre al Museo d’arte della città di Ravenna; domenica 8 gennaio, infatti, si conclude La casa di Nostra Donna (Dante Alighieri, Paradiso XXI, 121-123) Immagini e ricordo di Santa Maria in Porto Fuori, a cura del prof. Volpe, realizzata dal Mar in collaborazione con la Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna.  

 

La casa di Nostra Donna (Dante Alighieri, Paradiso XXI, 121-123) Immagini e ricordo di Santa Maria in Porto Fuori attraverso una ricostruzione virtuale, rende possibile visitare nuovamente lo straordinario edificio della Chiesa di Santa Maria in Porto Fuori ed i suoi magnifici affreschi trecenteschi distrutti durante la Seconda Guerra Mondiale. Oggetto della mostra sono le immagini che dall’Ottocento ai nostri giorni hanno rappresentato la chiesa, che conducono a riflettere sulle ragioni degli sguardi che su di essa si sono posati negli ultimi secoli.

 

Domenica 8 gennaio è l‘ultimo giorno per Critica in Arte, il ciclo dedicato ai giovani artisti e curatori under 40. In questa edizione il percorso espositivo si apre con l’intervento di Cristiano Tassinari (Forlì, 1980; vive e lavora a Berlino), a cura di Roberta Pagani; le sale centrali, a cura di Davide Caroli, sono dedicate al lavoro di Enrico Tealdi (Cuneo, 1976) che presenta una selezione dei suoi più recenti lavori, il percorso si conclude con le opere del gruppo CaCO3 (Âniko Ferreira da Silva, Ravenna 1976, Giuseppe Donnaloia, Martina Franca, 1976, e Pavlos Mavromatidis, Kavala, Grecia, 1979), e la cura di Daniele Torcellini. Ingresso mostra: libero

 

Terminano anche le due mostre del Festival Transmission Adriano Zanni – Cosa Resta (racconti d’osservazione) e Printed in Providence: Noise Decade 2006-2016. Le mostre sono tutte ad ingresso libero, sono aperte dal martedì alla domenica dalle 9 alle 18 (la biglietteria chiude mezz’ora prima); aperture straordinarie 6 gennaio.

 

Venerdì 6 gennaio,sabato e domenica pomeriggio al Mar: Afternoon tea e visita guidata. Sarà possibile passare un pomeriggio nella magnifica cornice del Mar, farsi coccolare alla caffetteria La Loggetta dove verrà servito l’Afternoon tea (dalle ore 16.00); spezzare l’appetito di metà pomeriggio con uno spuntino intermedio, dove accanto ad una tazza di tea verranno serviti sia dolce che salato: (€3 a persona). Alle ore 16.30 è prevista la visita guidata alla mostra La casa di Nostra Donna Immagini e ricordo di Santa Maria in Porto Fuori Afternoon tea €3 a partecipante. Prenotazioni tel. 0544-482487

 

Dal 10 gennaio 2017 grazie al contributo regionale (Piani Museali 2016 – L.R. 18/2000) prenderà avvio il cantiere per il riallestimento della Pinacoteca con la chiusura della Collezione Antica; i lavori interesseranno il Corridoio Guidarello approfittando del fatto che alcune importantissime opere presenti in questa sezione sono in prestito alle Scuderie del Quirinale per la mostra Il Museo universale. Dal sogno di Napoleone a Canova.

 

Dal Museo d’Arte della città, infatti, sono andate a Roma la Madonna con il Bambino in trono fra i santi Tommaso d’Aquino, Maria Maddalena, Caterina d’Alessandria e Giovanni Battista di Nicolò Rondinelli, restaurata mediante i finanziati dalle Scuderie stesse in occasione della mostra, e le due tavolette con l’Annunciazione di Taddeo di Bartolo e la lastra funebre di Guidarello Guidarelli – il monumento sepolcrale commissionato dagli eredi Rasponi Dal Sale a Tullio Lombardo. I gioielli di Ravenna rientreranno da Roma a metà marzo; fino ad allora sarà visitabile solo la Collezione Moderna e Contemporanea recentemente riallestita.

 

Da domenica 15 gennaio gli orari del Mar saranno modificati: da martedì a sabato dalle 9.00 alle 18.00; chiuso: lunedì e domenica

Più informazioni su