Il presidente Mattarella al Galli di Rimini ascolta Muti in apertura della Sagra Musicale Malatestiana

Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha assistito ieri sera dal teatro Galli di Rimini a “Le Nozze di Figaro” suonate dall’orchestra giovanile “Cherubini” diretta dal Maestro Riccardo Muti, in occasione dell’apertura della 70^ edizione della “Sagra Musicale Malatestiana”.

“E’ una grande emozione – ha dichiarato il presidente all’Ansa – essere stasera in questo meraviglioso teatro restaurato e riaperto ad ascoltare un maestro come Riccardo Muti”.

Il Teatro ‘Galli’ è stato riaperto e re-inaugurato lo scorso 28 ottobre dopo oltre 75 anni dai bombardamenti della Seconda Guerra Mondiale che devastarono grossa parte della struttura ideata e progettata dall’architetto Luigi Poletti e aperto originariamente nel 1857.
Il Presidente della Repubblica sarebbe dovuto essere ospite al ‘Galli’, il 10 dicembre scorso, per assistere al ‘Simon Boccanegra’ di Giuseppe Verdi, diretto da Valery Gergiev. Visita annullata in segno di rispetto per le vittime della strage di Corinaldo.