Porto Corsini. Inaugurato un nuovo defibrillatore per residenti e turisti

A Porto Corsini è stato inaugurato un nuovo defibrillatore a disposizione residenti e turisti.

Il defibrillatore, che si trova all’esterno della farmacia comunale n. 3 di via Po 18, è disponibile 24 ore su 24, ed è stato donato a Ravenna Farmacie dalla Pro loco della località balneare, con il contributo e la partecipazione di tutti i cittadini.

Alla breve cerimonia sono stati presenti Gianandrea Baroncini, assessore al Decentramento, Orio Rossi, presidente della Pro loco, Bruna Baldassarri e Barbara Pesci, rispettivamente presidente e direttrice generale di Ravenna Farmacie.

“Sono particolarmente felice di questo nuovo strumento a servizio della collettività per una Porto Corsini cardio protetta – ha affermato Baroncini – e ringrazio moltissimo tutti coloro che hanno contribuito e che si impegneranno per coinvolgere ulteriormente la popolazione nella formazione. Questi sono gesti significativi di una comunità solidale e coesa impegnata a rendere migliore la vita propria e collettiva”.

La scelta della donazione e della collocazione del defibrillatore non sono state casuali poichè la normativa regionale indica le farmacie fra i luoghi strategici per la popolazione e, in particolare, quelle rurali o in aree turistiche meno prossime ai centri di soccorso.

La Pro loco si impegnerà nei prossimi mesi alla formazione di operatori volontari abilitati, sensibilizzando la popolazione al tema della cardio-protezione.