Un laboratorio per imparare la tecnica della stampa romagnola “a ruggine” a Faenza

Ancora pochi giorni per iscriversi al laboratorio di Stampa Romagnola col metodo a ruggine che condurrà Lucia Baldini al Fontanone-dissetante culturale di Faenza.

Il laboratorio si svolgerà in un’unica giornata, dalle 10 alle 18 di domenica 22 settembre, durante la quale si attraverseranno rapidamente tutte le fasi storiche e tecniche della stampa tradizionale : da un breve excursus sull’origine della Stampa Romagnola, all’analisi dell’iconografia dei motivi xilografici.

Lucia Baldini, una una delle poche maestre che conservano e tramandano questa particolare tecnica, insegnerà tutti i passaggi per riuscire a stamparsi « in proprio » tovaglie, tende, teli, ecc. : dalla composizione della pasta da stampa all’uso e realizzazione degli stampi che, battuti col mazzuolo, trasferiranno l’immagine sulla tela ; si passerà poi all’asciugatura e al fissaggio finale con il “Ranno”, un antico lavaggio a base di acqua bollente e cenere, per renderlo resistente al tempo e a tutti i tipi di lavaggio.

I partecipanti potranno portare con sé pezzi di tela di medio-piccole dimensioni, di cotone, canapa o lino per stampare i propri motivi realizzati che riporteranno a casa insieme ai segreti di questa meravigliosa tradizionale tecnica.

Per isrcizioni e informazioni: info.rigenerazioni@gmail.com e 342 6613841.