Quantcast

Bagnacavallo. Modifiche alla viabilità e alla sosta per la Festa di San Michele

Modifiche alla viabilità e alla sosta saranno introdotte a Bagnacavallo dal 26 al 29 settembre 2019 per consentire lo svolgimento della Festa di San Michele.

L’ordinanza che regolamenta la circolazione e la sosta in centro storico nei giorni della festa entrerà in vigore alle 17.30 di giovedì 26 settembre, includendo il divieto di transito e sosta nelle vie Matteotti, Mazzini, Garibaldi, Ramenghi, Battisti, Fiume, in vicolo Grafagnini e in piazza della Libertà nei seguenti giorni e orari: giovedì 26 e venerdì 27 settembre 17.30-24, sabato 28 settembre 14.30-24, domenica 29 settembre 8-24.

L’area parcheggio del Museo Civico delle Cappuccine, in via Vittorio Veneto 1/a, sarà riservata alla sosta dei veicoli a servizio delle persone invalide.

Ulteriori divieti di transito saranno istituiti nelle vie di accesso alla festa. Durante il periodo in cui l’ordinanza sarà in vigore, nelle vie interessate sarà consentito il transito soltanto ai mezzi di polizia e di soccorso, ai veicoli al servizio di persone invalide munite di apposito contrassegno e ai veicoli degli organizzatori degli eventi nell’ambito della festa muniti degli appositi pass rilasciati dall’Ufficio Cultura in accordo con la Polizia Locale. I residenti potranno transitare mostrando ai varchi di accesso un documento che ne attesti la residenza in centro storico.

Il Comune di Bagnacavallo ha inoltre adottato un piano di gestione delle emergenze che, fra le varie disposizioni introdotte dalla normativa, prevede un restringimento delle carreggiate negli accessi alle vie Matteotti, Mazzini, De Amicis, Vittorio Veneto e Garibaldi. Assieme allo staff tecnico e organizzativo del Comune collaboreranno il presidio della Polizia Locale della Bassa Romagna, la Croce Rossa Italiana e i volontari del gruppo comunale di Protezione Civile, che saranno presenti anche in piazza della Libertà con un punto informativo.