Le rosse di Maranello invadono il centro di Lugo per la Festa del Cavallino Rampante

Domenica 6 ottobre a Lugo si è svolta la 20^ edizione della Festa del Cavallino Rampante, promossa dal Comune di Lugo in collaborazione con la Scuderia Ferrari Club “Francesco Baracca”. Le rosse di Maranello hanno invaso il centro di Lugo fin dal mattino, per la gioia di grandi e piccoli appassionati; gli equipaggi si sono poi spostati a Massa Lombarda per la visita a due aziende: la Wasp, produttrice di stampanti 3D e l’Archivio Mazzini, dove sono custoditi circa 400mila pezzi d’abbigliamento che hanno contraddistinto la moda di varie epoche.

Come ogni anno, la festa è stata anche l’occasione per annunciare a chi sarà conferito il prossimo premio “Francesco Baracca”, istituito nel 2005 e riservato a personalità che si siano distinte nel campo dell’innovazione tecnologica e scientifica, per il coraggio e la ricerca di nuove frontiere. Quest’anno il premio andrà all’ex direttore del museo “Francesco Baracca” Daniele Serafini con la seguente motivazione: “Per aver saputo valorizzare nel corso della sua carriera la figura di Francesco Baracca e per aver dato prestigio al museo dedicato all’eroe lughese. L’impegno lavorativo di Daniele Serafini, che si è concluso nel 2018 con le fastose celebrazioni del centenario della morte di Francesco Baracca, è stato svolto sempre con competenza e dedizione, portando il riconoscimento del museo fino ai confini dell’intero territorio nazionale. Figlio di un aviatore, Daniele Serafini ha sempre messo passione e intelligenza al servizio della memoria imperitura dell’asso degli assi dell’aviazione italiana”.

L’Amministrazione comunale promuove questo evento dal 2000 per celebrare il simbolo che lega la città di Lugo alle mitiche autovetture Ferrari. Nel 1923 la famiglia Baracca incontrò Enzo Ferrari, al quale donò il cavallino, stemma personale di Francesco Baracca, dipinto sulla carlinga del suo Spad. La stretta collaborazione tra Amministrazione comunale e Scuderia Ferrari Club di Lugo, l’unica che può fregiarsi del nome di Francesco Baracca, ha contribuito a creare negli anni un’iniziativa coinvolgente per i partecipanti al meeting Ferrari e per tutta la cittadinanza.

La Festa del Cavallino rampante è organizzata dal Comune di Lugo con il patrocinio dell’Unione dei Comuni della Bassa Romagna, il supporto di Confcommercio, Confesercenti, Confartigianato e Cna, in collaborazione con Scuderia Ferrari Club di Lugo, il museo “Francesco Baracca”, Gruppo Cevico e Cacao – Pasticceria e cioccolato.