Il team vice campione mondiale di nascondino “Tana Madana Ravenna” ospite da Fabio Fazio

Si chiamano Nicola Landi, Andrea Rondelli, Nicola Casadio, Tonino Cundari, Andrea Baccon e Alessandro Balella, vivono a Ravenna e insieme hanno creato il primo Nascondino Team della provincia “Tana Madana Ravenna” che si è già aggiudicato il 5° posto nella Nascondino World Championship 2016 ed il 2° posto nel 2017, classificandosi come vice campioni mondiali.

I giovanissimi madani o nascondini, come sono soliti chiamarsi sulla loro pagina Facebook, domenica scorsa, 6 ottobre, sono stati ospiti a “Che tempo che Farà“, nuovo pre-show d’improvvisazione condotto da Fabio Fazio e Mago Forrest, che va in onda su Rai2 prima del programma televisivo “Che tempo che fa”.

vice campione mondiale di nascondino,

Durante l’intervista a “Che tempo che Farà”, come racconta Nicola Landi sentito telefonicamente, Andrea si è nascosto nei camerini e Gigi Marzullo ha provato a cercarlo, invano. “Questo – racconta divertito Nicola Landi – ci ha permesso di dimostrare in diretta nazionale la nostra bravura nel gioco del nascondino e quanto ci divertiamo in questo gioco. Nel 2017 alla Nascondino World Championship di Consonno ci siamo classificati secondi su ottanta squadre. Quello del 2017, purtroppo, è stato l’ultimo campionato, perché per mancanza di fondi il movimento del Nascondino World Championship non è riuscito ad organizzare le nuove edizioni. Stiamo infatti cercando di pubblicizzare questa realtà e farla conoscere quanto più possibile con l’obiettivo di riuscire ad organizzare i mondiali del 2020. Il 2020 sarebbe inoltre il decimo anniversario dalla nascita del movimento.”

[foto id='157615' didascalia='']

“Da Fabio Fazio ci siamo divertiti molto: è stata sicuramente una bella avventura, che ci ha permesso di conoscere molti volti noti, come Claudio Bisio, Nino Frassica, c’era ospite anche Laura Boldrini e sicuramente è stata un’ottima opportunità per far conoscere la realtà del Nascondino World Championship. Questo gioco non è ancora molto diffuso in Italia, invece sta prendendo molto piede in Giappone – continua Nicola -. Lunedì prossimo infatti, io ed Andrea partiremo per il Giappone, ci uniremo ad una squadra giapponese per partecipare ai campionati nazionali”.

[foto id='157615' didascalia='']
[foto id='157615' didascalia='']

“Tutto questo per non perdere l’allenamento – conclude Nicola – in vista dei mondiali del 2020 a cui parteciperemo, se si faranno, come vice campioni, con l’obiettivo di conquistare questa volta il titolo di campioni mondiali”.

[foto id='157615' didascalia='']
[foto id='157615' didascalia='']

Per ricevere informazioni sul movimento del Nascondino World Championship, si può visitare il sito http://www.nascondinoworldchampionship.com/it/ e la pagina Facebook Tana Madana Ravenna – Nascondino World Championship.

 

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RavennaNotizie, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Simone

    Immagino che mandare in Tv una squadra con un nome che nel nostro dialetto è una bestemmia sia fonte d’orgoglio campanilistico…