Enologica 2019: Casa Spadoni di Faenza si è aggiudicata il Premio Speciale di “Carta Canta”

Casa Spadoni di Faenza si è aggiudicata il Premio Speciale di “Carta Canta”, nel corso dell’ultima giornata di Enologica 2019 tenutasi a Bologna ieri, 21 ottobre. “Carta Canta” è l’iniziativa di Enoteca Regionale Emilia Romagna che mira ad avvalorare e riconoscere l’impegno di chi crede nella tipicità del territorio e arricchisce la propria carta dei vini con specialità della regione. Il premio viene aggiudicato sulla base dell’impatto che la carta dei vini e del menù ha sugli esperti in giuria. Viene giudicata la qualità del contenuto, le caratteristiche delle bottiglie e delle materie prime proposte nel menù, gli aspetti esteriori della carta.

Il Ristorante con Locanda “Casa Spadoni” di Faenza, è stato nominato vincitore del Premio Speciale “Innovazione e Comunicazione”. Motivazione: ottimo progetto di valorizzazione, promozione e comunicazione delle eccellenze enogastronomiche del territorio. Apprezzata la proposta di una “cucina autarchica”, preparata con materie prime auto-prodotte e basata su una filiera corta, certa e garantita. Il menù di Casa Spadoni è basato sull’autoproduzione della pasta, del ragù di mora romagnola (allevata in un ambiente all’aria aperta sulle colline di Brisighella), formaggi del proprio caseificio, così come affettati, olio e vino. La cerimonia di premiazione “Carta Canta” è diventata ormai un appuntamento fisso e molto atteso da parte degli addetti del settore hotel, ristoranti, caffetterie. Premia, infatti, le carte dei vini di ristoranti, enoteche, bar, agriturismi, stabilimenti balneari e hotel che propongono un assortimento qualificato di vini dell’Emilia Romagna all’interno dei propri menù.