Natale a Cotignola: ricco calendario di eventi in occasione delle festività

Durante le festività natalizie Cotignola si arricchisce di eventi e iniziative che accompagneranno i cittadini, grandi e piccoli, per un mese.

Numerosi gli eventi musicali in programma nella Chiesa di San Francesco (via San Francesco 15). Sabato 7 dicembre alle 20.45 è in programma il concerto della corale San Pier Damiani di Russi, diretto dal maestro Daniela Peroni. Ingresso a offerta libera. Domenica 15 dicembre alle 17 c’è la XIV edizione del Tripudio Natalizio, in onore del Maestro Ghetti. Si esibiranno quattro cori: Alea di Cotignola e H. Dunant di Lugo, Gruppo Corale “Arcangelo Corelli” di Fusignano e Gruppo corale di Castrocaro Terme e Terre del Sole. L’ingresso è libero. Domenica 22 dicembre alle 20.30 è in programma il concerto “Aspettando Natale” a cura di Musical box. L’ingresso è a offerta libera, l’incasso sarà devoluto alla parrocchia.

Al termine rinfresco per tutti. Anche nella Chiesa di Santo Stefano di Cotignola (piazza Vittorio Emanuele II) sono in programma due concerti: venerdì 20 dicembre alle 20.30 c’è “Natale Insieme”, il concerto con gli alunni delle classi V delle scuole primarie di Barbiano e Cotignola e della scuola secondaria inferiore, mentre lunedì 6 gennaio alle 17 c’è il Concerto per l’Epifania, con brani sacri e natalizi eseguiti dai cori Alea e Henry Dunant. Infine, a Barbiano, nella chiesa di Santo Stefano (via Antica Pieve), domenica 22 dicembre alle 17 c’è il tradizionale Concerto di Natale delle corali parrocchiali.

Due le presentazioni letterarie che avranno luogo nella biblioteca “Luigi Varoli” (corso Sforza 24) entrambe alle 20.30: mercoledì 11 dicembre Sergio Spada, autore di Condottieri di Romagna I e II (ed. Il Ponte Vecchio) dialogherà con la ricercatrice storica Lisa Emiliani, soffermandosi sulle figure di Muzio Attendolo Sforza e Alberico da Barbiano, mentre il mercoledì 18 sarà presentato in anteprima Le sorelle Scarano- Due stravaganti zitelle di Gilda Altomare (ed. Tempo al libro).

Per quanto riguarda le iniziative per i bambini, mercoledì 11 dicembre a Barbiano, in piazza Alberico, è in programma la festa dell’albero di Natale. Alle 10.30 la scuola dell’Infanzia “Il Grillo parlante” e alle 16.45 la scuola primaria “Carducci”, con le insegnanti e le famiglie, vivranno un momento di gioia e di condivisione dello spirito natalizio. Ciascun alunno appenderà il proprio addobbo al grande albero di Natale collocato sotto i portici della piazza, poi le classi reciteranno poesie natalizie e canteranno. Nel corso del pomeriggio ci sarà l’estrazione dei numeri vincenti della lotteria di Natale, organizzata dai rappresentanti di classe e la presentazione ufficiale del Calendario 2020 della Primaria di Barbiano, realizzato nell’ambito del progetto “A scola ad dialet”.

Venerdì 20 dicembre parte dalla scuola primaria “Angeli del Senio” lo spettacolo itinerante “I Re Magi in viaggio – La stella cometa…racconta!”, a cura del Teatro del Drago. La partenza è alle 10.30 e si arriverà in piazza Vittorio Emanuele II, dove la pro Loco offrirà la merenda a tutti i bambini.

Sabato 21 dicembre nel palazzetto dello sport di Barbiano (via Neri 1), l’associazione Progetto Ritmica Romagna A.s.d. organizza dalle 19 fino alla mattina successiva, il Pigiama party di Natale… in palestra! Cena, giochi e intrattenimento, scambio dei regali, pernottamento in sacco a pelo, colazione e scambio di Auguri. Nella stessa giornata presso la biblioteca comunale, alle 10.30 è in programma “Storie da spacchettare sotto l’albero”, letture a cura dei volontari Natiperleggere dell’Unione dei Comuni della Bassa Romagna, per bimbi dai 3 ai 5 anni e mamma e papà.

A Barbiano, sono due le feste in programma nella sala comunale (piazza Alberico), martedì 24 dicembre alle 15.30 c’è la festa per bambini “Aspettando babbo Natale”, con fini benefici pro Emergency, mentre lunedì 6 gennaio alle 16 c’è la festa della Befana con Avis Barbiano, spettacolo d’intrattenimento per grandi e piccini aspettando l’arrivo della Befana con vin brulè e pizza fritta.

Tra le mostre, prosegue fino al 19 gennaio 2020 la mostra Selvatico[14] atlante dei margini, delle superfici e dei frammenti. Le sedi sono a Cotignola il museo civico “Luigi Varoli”, a Fusignano il Museo civico San Rocco e a Villanova di Bagnacavallo l’Ecomuseo delle erbe palustri. Info e orari su www.museovaroli.it .

Spazio anche ai mercatini. A Barbiano, in piazza Alberico, sabato 7 dicembre al mattino e al pomeriggio, l’associazione Vita Cuorevivo propone le Stelle di Natale per Ail Ravenna, mentre presso la parrocchia, sabato 7 dicembre dalle 18 in poi e domenica 8 tutta la giornata, c’è il tradizionale mercatino missionario per raccogliere fondi da destinare ai più bisognosi.

Inoltre, martedì 10 dicembre l’associazione Fab Lab, organizza presso la propria sede, dalle 20 alle 23, in viale Vassura 16/F, “A Maker Xmas”, una festa a porte aperte, per soci e non, per ripercorrere gli eventi dell’anno e fare quattro chiacchiere con i più curiosi. Venerdì 20 dicembre nel palazzetto dello sport di Barbiano, dalle 15 alle 20, l’associazione Progetto Ritmica Romagna organizza una lezione a porte aperte di Natale. Si tratta di una dimostrazione delle lezioni di Ginnastica Ritmica dei Corsi Formativi, Avanzati e di Gioco-Ginnastica, oltre all’esibizione della Squadra Agonistica e delle Classi Promozionali. Martedì 24 dicembre a Barbiano, presso la chiesa di Santo Stefano alle 22, c’è la consueta vigilia con Avis Barbiano e Orizzonte 3000: tradizionale scambio di auguri di Natale con panettone e vin brulè per tutti.

Da venerdì 3 a lunedì 6 gennaio 2020 in piazza Vittorio Emanuele II torna “E’ trèb in piàza”: musica, intrattenimento, si mangia e si beve attorno al fuoco sempre acceso, con le associazioni del territorio e rete imprese CotignolaInvita. Befana per i bambini il pomeriggio di lunedì 6 gennaio.

Infine, domenica 5 gennaio alle 19.45 al Circolo campagnolo (Via Roma 46) c’è la Tombola di beneficenza con Avis Cotignola. La serata prevede la premiazione dei donatori benemeriti, la tradizionale tombola di beneficenza organizzata dall’Avis comunale di Cotignola in collaborazione con il Cral Vulcaflex e lo stesso Circolo Campagnolo. A tutti gli intervenuti verrà offerto un buffet e a tutti i bambini presenti anche la calza della Befana (fino a esaurimento scorte). Alle 23 si terrà il consueto ‘Super Bingo’ (tombola con super premi).

Il Comune di Cotignola “ringrazia le associazioni e i volontari per il contributo nella realizzazione delle iniziative”.

Il calendario eventi aggiornato è consultabile sul sito www.comune.cotignola.ra.it.