Bagnacavallo. Nuovo Mercato Coperto, parte il progetto “Al cuore della Città” fotogallery

Parte il progetto “Al cuore della città”, percorso con i cittadini, le associazioni di categoria e di volontariato e gli imprenditori del territorio per progettare in comune il futuro del Mercato Coperto di Bagnacavallo, che quest’anno sarà oggetto di un intervento di ristrutturazione da circa 200mila euro, finanziato in parte con fondi regionali in base alla L.R. 41/94.

Il Comune invita tutti gli interessati a condividere immagini e ricordi sul Mercato Coperto e a rendersi disponibili per essere intervistati e raccontare un pezzo di storia cittadina che sarà utile a far conoscere cosa è stato questo spazio per la città in particolare alle nuove generazioni, che non lo hanno mai frequentato. Adibito a Mercato Coperto fino agli anni Ottanta, l’edificio è stato poi per molto tempo utilizzato come parcheggio. Negli ultimi anni è stato gestito dal Comune che lo ha utilizzato temporaneamente, in collaborazione con alcune associazioni del territorio, per la realizzazione di iniziative legate alla gastronomia, eventi e un seminario della Regione Emilia-Romagna sulla rigenerazione urbana.

L’obiettivo è quello di restituire alla struttura di via Baracca l’originaria funzione, rigenerata e attualizzata, di luogo di aggregazione, commercio e relazioni, facendo sì che il percorso diventi inoltre l’occasione per una più generale valorizzazione del centro storico in chiave turistica e commerciale.

Il progetto “Al cuore della città” ha ottenuto un finanziamento di 7.500 euro sul bando 2019 della Legge regionale 15/2018 sulla partecipazione, al quale il Comune aggiungerà altri 7.500 euro di risorse proprie, per coinvolgere la comunità nella progettazione di una proposta di gestione partecipata di questo importante spazio cittadino.

Per condividere i propri ricordi e dare la disponibilità a partecipare al percorso è possibile rivolgersi all’Ufficio Cultura, Comunicazione e Partecipazione.