Cervia. Cerimonia “Gocce di memoria”: 230 sassi con i nomi degli alunni della Scuola Giovanni Pascoli

Si è svolta ieri mattina, 20 gennaio, alle ore 10,30 la commovente cerimonia Gocce di Memoria nello spazio prospiciente la Scuola Giovanni Pascoli a Cervia. Presenti molti genitori e l’Assessore alla Scuola, Sport, Pari Opportunità, Pace e cooperazione internazionale, Michela Brunelli.
Ognuno dei 230 allievi della scuola, accompagnati dagli insegnanti, ha posato un sasso, riportante nel retro il proprio nome, decorato con frasi e simboli di pace per ricordare l’importanza dell’impegno di ognuno per costruire un mondo di pace e di tolleranza.
Colonna sonora dell’evento la registrazione delle musiche dello spettacolo Brundibar realizzato nel 1938 all’interno del campo di sterminio di Theresienstadt  con i bambini presenti.
L’installazione sarà visibile fino al giorno27 gennaio, Giornata della Memoria.

gocce di memoria 2020 - sc pascoli - cervia