Roberto Matatia parla con gli studenti di Olivetti e Callegari della Shoah

Più informazioni su

Mercoledì 29 gennaio alle 11, nell’ambito delle iniziative per la Giornata della Memoria, sarà ospite all’istituto Olivetti – Callegari di Ravenna il faentino Roberto Matatia, autore del libro “I vicini scomodi”. Roberto Matatia, imprenditore, laureato in Giurisprudenza, scrittore e giornalista, nasce a Faenza nel 1956, dove risiede attualmente.

Incontrerà gli alunni delle classi prime per un momento di confronto e condivisione sulle tematiche riguardanti la Shoah. Nel suo libro Roberto Matatia racconta la storia della sua famiglia, dall’approvazione delle leggi razziali alla deportazione ad Auschwitz. Il romanzo è una preziosa testimonianza di quanto avvenuto in quegli anni, sempre più necessaria negli ultimi tempi con la progressiva scomparsa dei sopravvissuti.

Scriveva Primo Levi “Se comprendere è impossibile, conoscere è necessario”.

 

Più informazioni su