Festa di Carnevale dei Lions ravennati: 2.000 euro destinati alla Casa Lions di Cervia e alla Pediatria di Ravenna

Più informazioni su

La Festa di Carnevale organizzata dai Lions Club della Zona di Ravenna (Host, Romagna Padusa, Dante Alighieri e Bisanzio), insieme a FIDAPA e Ordine di San Fortunato ha destinato i fondi raccolti alla Casa di Cervia, sede del centro Psico-Sanitario Karl Jasper di Pinarella di Cervia, gestito da Auxilia onlus, con il sostegno dei Lions della Zona di Ravenna, Cervia, Cesenatico, e al Reparto Pediatria dell’Ospedale di Ravenna.
La Festa di Carnevale dei Lions – giunta alla settima edizione – si è svolta nella suggestiva cornice del Circolo Ravennate e dei Forestieri con oltre 100 socie, soci e amici, prevalentemente in maschera, appartenenti ai 4 Lions Club ravennati e alle altre due associazioni.
La serata è stata coordinata da un comitato che ha visto l’impegno di Cristina Amadori, Gianni Bendandi, Patrizia Ravagli, Stelio Gardelli insieme al Presidente di Zona dei Lions Mario Boccaccini che ha voluto fortemente rilanciare la tradizione della Festa di Carnevale al Circolo Ravennate e dei Forestieri (esibendosi anche alla chitarra). Alla festa ha partecipato anche Franco Saporetti, secondo ViceGovernatore del Distretto Lions 108 A.

Il programma ha spaziato dalla musica al tango argentino dalla breakdance a una Gara delle Maschere, fino alla Gara delle Torte.

Nella serata, sono stati raccolti 2.000 Euro destinati alla Casa Lions di Cervia e alla Pediatria di Ravenna.

Più informazioni su