“Bimbi, andrà tutto bene! Stiamo a casa!”, un cartello spunta all’ingresso di Fruges

Un cartello che invita a stare a casa è comparso in queste ore a Massa Lombarda, all’ingresso della città. Il cartello, realizzato dall’artista massese Renato Mancini, recita “Bimbi, andrà tutto bene! Stiamo a casa!” e si trova a Fruges, sulla San Vitale, in corrispondenza dell’ingresso del Comune provenendo da Bologna.

“Grazie a tutte le persone che si stanno impegnando per rendere meno faticosa questa fase, nel rispetto delle misure adottate e necessarie per sconfiggere il virus – commenta il sindaco di Massa Lombarda Daniele Bassi -. La creatività dei miei concittadini è di grande conforto, insieme al rigore e alla severità con cui dobbiamo rispettare i provvedimenti assunti. Naturalmente spero che questo cartello sia visto ‘dal vivo’ solo da coloro che escono di casa per i motivi previsti dal Decreto in vigore. Nel nostro territorio saranno intensificati i controlli da parte delle forze dell’ordine per verificare il rispetto delle norme”.