Le ricette anti noia di chef Emanuel Pizzo: i Canederli

Visto l’abbassamento delle temperature, la ricetta di oggi di chef Emanuel Pizzo propone un piatto corposo e caldo, i Canederli.

Ingredienti:
300 gr di pane raffermo
140 gr di speck
1 cipolla bianca
3 uova
200 mi di latte
20 grammi burro
Prezzemolo
Erba cipolina
Sale e pepe
500 ml di panna fresca
100 gr di taleggio (o altro formaggio)

Procedimento:
Tritate la cipolla e fatela rosolare con il burro. Tagliate a cubetti piccoli lo speck e passatelo in padella con la cipolla. Cuocete per 3 minuti.
Tagliate il pane a cubetti di 1 cm, e in una bowl capiente mettetelo a bagno con il latte. Lasciate che il pane si imbeva del latte, mescolando con un cucchiaio, aggiungete le uova, l’erba cipollina e il prezzemolo tritati, un pizzico di sale e pepe, e lo speck. Mescolate e lasciate riposare. Se
risultasse morbido aggiungete un po di pane grattugiato. In un pentolino fate sciogliere a fuoco basso la panna e il taleggio o il formaggio che avete scelto. Formate i canederli, più o meno della dimensione di un mandarino, e cuoceteli in acqua salata o brodo di carne. Fate cuocere per 4/5 minuti, scolate e glassate con la crema di taleggio. I canederli possono essere anche ripassati in padella con burro e salvia, o saltati con dei funghi. Buon appetito!