L’azienda agricola Savini Pietro dona oltre 800 piantine di viole del pensiero alla città di Bagnacavallo

L’Amministrazione comunale di Bagnacavallo ringrazia l’azienda agricola Savini Pietro per l’omaggio di oltre ottocento piantine di viole del pensiero. Viste le restrizioni dovute all’emergenza sanitaria, per evitarne il deperimento Savini ha infatti voluto donarle alla cittàLe viole sono in corso di collocamento nelle aiuole del Giardino dei Semplici da parte degli operatori dell’associazione Lestes che gestisce l’area verde, andando così ad abbellire la preziosa oasi di serenità e tranquillità incastonata nel centro storico di Bagnacavallo. Ora naturalmente il Giardino dei Semplici è chiuso ai visitatori, ma non appena si potrà tornare alla normalità, le ottocento piantine di viole saranno pronte ad accogliere i visitatori con la semplicità della loro bellezza e la loro grande varietà di colori e di sfumature.

Bagnacavallo

Bagnacavallo