Ricette antinoia di chef Emanuel Pizzo: la regina di Romagna rivisitata in chiave salutista: la piadina integrale

Ritorno alla tradizione romagnola per la ricetta di oggi, che però viene rivista in chiave “salutista”, con l’apporto della farina integrale.

Piadina integrale

Ingredienti per 4 piadine:
400 gr farina tipo 1
100 gr di acqua
100 gr di latte
16 gr di sale
1/2 cucchiaino di bicarbonato
2 cucchiai di olio extra vergine di oliva

Procedimento:
Fate la classica fontana con la farina, e iniziate a versare acqua e latte, impastate piano piano, aggiungete il bicarbonato e continuate impastare. Incorporare anche i restanti ingredienti subito dopo, quindi sale e olio. L’impasto dovrà risultate bello compatto ma nello stesso tempo umido, non troppo secco. Adesso
spezzettate l’impasto, formate delle palline da 160 gr l’una. Date la forma rotonda e lasciate riposare, coperte da uno straccio per 30 minuti. Stendete le piade con un mattarello della misura che preferite, con i rebbi di una forchetta bucherellate qui e la la piada. Scaldate il testo oppure una padella, una volta calda iniziate a cuocere, fate attenzione alla f1amma e alla cottura. All’interno dovrà sempre tenere un minimo di umidità, altrimenti risulta secca e dura. Farcite a piacere.